Rinòlito. Significato del termine medico 'Rinòlito' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Rinòlito

Corpo estraneo che si forma all’interno del naso, costituito da fosfato e carbonato di calcio o di magnesio. Può formarsi anche intorno a masserelle di muco o croste. La sintomatologia consiste in rinorrea, talora epistassi e odore sgradevole dal naso.o croste. La sintomatologia consiste in rinorrea, talora epistassi e odore sgradevole dal naso.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'R'

  • Risorio, muscolo
  • Muscolo appartenente ai mimici del volto, è situato lateralmente all’angolo delle [...]
  • Ritardo mentale
  • (o pseudooligofrenia), insieme delle condizioni in cui le potenzialità intellettive del soggetto sono normali, ma il “rendimento” intellettuale è carente. Il ritardo mentale è condizionato da diversi fattori: fisici, quali terapia con psicofarmaci, crisi convulsive o di piccolo male ripetute, sordità, deficit motori o sensoriali; psicologici, quali carenze affettive o di stimolazioni ambientali [...]
  • Riflesso
  • Indice:L’arco riflessoTipi di riflessocontrazione muscolare involontaria ottenuta per stimolazione di una struttura sensitiva.L’arco riflessoLa base anatomica è costituita dall’arco riflesso, o arco diastaltico, composto dal recettore sensitivo, dalla via afferente sensitiva, dal neurone motore, dalla via efferente motoria e dall’organo effettore: lo stimolo si trasmette attraverso la fibra di un neurone afferente al sistema nervoso centrale, da cui origina uno stimolo diretto alla periferia tramite un neurone efferente che provoca la reazione (motoria, ghiandolare, vasomotoria). Nel caso di un riflesso motorio, la via afferente consiste in un motoneurone innervante un muscolo; nel caso di un riflesso vegetativo, invece, la via afferente comprende una cellula pregangliare, la relativa fibra pregangliare, una cellula postgangliare e la sua fibra (è cioè formata da due neuroni).Tipi di riflessoLo studio dei riflessi fornisce informazioni obiettive sullo stato del segmento midollare sede del neurone intercalare; inoltre, in caso di lesione del neurone motore centrale (corteccia motoria), si ha un’esaltazione del riflesso, mentre in caso di lesione del neurone motore periferico si ha diminuzione-assenza del riflesso. I riflessi sono [...]
  • Recidiva
  • Comparsa di una malattia in chi già ne era stato [...]
  • Rèfluo
  • Si dice del sangue che ritorna da un organo verso il [...]
  • Rettosigmoidoscopìa
  • Tecnica d’esame endoscopico che permette la valutazione diretta della mucosa di retto e colon sigmoideo. Le indicazioni sono le stesse della rettoscopia ma, a differenza da quella, nella rettosigmoidoscopìa si [...]
  • Realtà, principio di
  • Nella teoria psicoanalitica di Freud, l’influsso e la percezione del mondo esterno che modificano l’inconscio e le sue pulsioni. Il passaggio dal “dominio” del principio di piacere [...]
  • Rettovescicale
  • Si dice di ciò che è relativo all’intestino retto [...]
  • Rodopsina
  • Pigmento rossastro, detto anche porpora visiva, o porpora retinica, che si trova nei segmenti esterni [...]
  • Riso
  • Espressione mimica di divertimento e gioia. Può essere evocato anche dal solletico e pure manifestarsi in situazioni psicopatologiche prive di riscontri umoristici: il riso spastico, per esempio, si scatena improvvisamente in modo esplosivo, in assenza di uno stimolo emozionale adeguato; [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?