Saturazione. Significato del termine medico 'Saturazione' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Saturazione

Indica la percentuale di emoglobina legata all'ossigeno. La saturazione dipende dalla pressione parziale dell'ossigeno nel sangue. La misurazione di questo parametro è molto importante per valutare lo stato di ossigenazione del sangue e per monitorare stati di insufficienza respiratoria. Si effettua per mezzo di un semplice esame che utilizza uno strumento non invasivo (saturimetro), che registra il livello di saturazione attraverso la lettura delle onde di pulsazione sanguigna del polpastrello.Indica la percentuale di emoglobina legata all'ossigeno. La saturazione dipende dalla pressione parziale dell'ossigeno nel sangue. La misurazione di questo parametro è molto importante per valutare



lo stato di ossigenazione del sangue e per monitorare stati di insufficienza respiratoria. Si effettua per mezzo di un semplice esame che utilizza uno strumento non invasivo (saturimetro), che registra il livello di saturazione attraverso la lettura delle onde di pulsazione sanguigna del polpastrello.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'S'

  • Sedazione
  • Condizione in cui un soggetto, sottoposto a terapia farmacologica tale da indurre lieve depressione del sistema nervoso centrale [...]
  • Seconda scelta
  • In medicina, espressione usata per indicare le strategie terapeutiche alle quali si ricorre quando i provvedimenti di prima [...]
  • Sfenomascellare, fessura
  • Orifizio che si trova all’angolo inferiore ed esterno dell’orbita; è costituito dall’apofisi [...]
  • Spinale, midollo
  • Vedi midollo [...]
  • Seno, nodo del
  • Vedi nodo del [...]
  • Salpingografìa
  • Esame radiologico delle salpingi uterine con mezzi di contrasto [...]
  • Spermatogènesi
  • Processo di formazione e maturazione degli spermatozoi. La formazione degli spermatozoi avviene nei tubuli seminiferi del testicolo a partire dalla pubertà, periodo in cui ha inizio per l’uomo la vita sessualmente attiva, fino alla tarda età, ed è regolata strettamente dalla secrezione di ormoni, che sono il testosterone e le gonadotropine. Il punto di partenza è rappresentato dall’attiva moltiplicazione degli spermatogoni, che sono spermatozoi indifferenziati la cui funzione è quella di costituire una riserva di cellule che mantenga costante nel tempo la capacità di produrre cellule germinali o progenitrici dello spermatozoo maturo. Gli spermatogoni si moltiplicano per mitosi e [...]
  • Scialodochite
  • Processo infiammatorio a carico dei dotti escretori delle ghiandole salivari. La scialodochite può essere fibrinosa o purulenta; colpisce perlopiù [...]
  • Sertoli, cellule del
  • Cellule di sostegno del tubulo seminifero del testicolo. Svolgono un’azione trofica [...]
  • Schönlein-Henoch, malattìa di
  • Porpora allergica, tipica dell'infanzia e dell'adolescenza, che si accompagna a disturbi gastrointestinali e articolari, oltre che a eruzioni [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?