T3. Significato del termine medico 'T3' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico T3

Sigla di triiodotironina (vedi tiroidei, ormoni).

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'T'

  • Trocleare, nervo
  • IV paio di nervi cranici; innerva il [...]
  • Terapìe sessuali
  • Terapie psicologiche che tendono a migliorare o a risolvere i disturbi sessuali. La terapìa sessuale è utile e può avere risultati solo nel caso in cui il soggetto o i partners avvertano il disagio della loro situazione, e richiedano quindi l’ausilio della terapia e del terapeuta per risolverlo. Le terapìe sessuali classiche si possono suddividere in tre filoni principali. L’approccio comportamentista parte dal presupposto che il disturbo sessuale sia frutto di un apprendimento errato, e che quindi sia necessario e sufficiente, per eliminarlo, decondizionare l’individuo e in seguito sostituire il comportamento che crea disagio con un altro considerato più desiderabile (per esempio, invita il paziente con eiaculazione [...]
  • Trombosi
  • Indice:Le diverse localizzazioni delle trombosiformazione di trombi nella cavità cardiaca o nei vasi sanguigni, con riduzione od ostruzione del lume del vaso. I sintomi e le conseguenze della trombosi possono essere molto gravi, in dipendenza dalla sede e dall’evoluzione del trombo.Le diverse localizzazioni delle trombosiA seconda della sede, si distinguono trombosi intracardiache, arteriose e venose. La trombosi del cuore, frequente in caso di endocarditi, di solito è un fenomeno terminale e presenta i sintomi comuni a tutte le forme gravi di insufficienza circolatoria, quali dispnea, cianosi, edema polmonare, così che raramente può essere diagnosticata con sicurezza durante la vita. Nelle trombosi arteriose gli effetti dipendono dall’impedito afflusso del sangue alla parte, quindi variano secondo la natura dell’organo colpito, l’importanza del vaso, la durata più o meno lunga del tempo di formazione del trombo condizionante la possibilità di [...]
  • Trombopoiesi
  • Processo di formazione di [...]
  • Trombossani
  • Sostanze organiche, del gruppo delle prostaglandine, che derivano dall’acido arachidonico; hanno [...]
  • Trombolisi
  • Processo di disgregazione di un trombo. È operata [...]
  • Tireostàtici
  • Farmaci capaci di bloccare la sintesi degli ormoni tiroidei e, nel caso del tiouracile, di inibire anche la trasformazione dell’ormone T4 (tiroxina) nel più attivo T3 (triiodotironina) da parte dei tessuti periferici. I tireostàtici vengono somministrati per via orale nei pazienti con tireotossicosi che richiedano una terapia medica. Vengono poi utilizzati anche in preparazione a interventi chirurgici sulla tiroide. Generalmente il dosaggio dei tireostàtici richiesto nella terapia d’attacco, [...]
  • Tay-Sachs, malattia di
  • Rara cerebrosidosi ereditaria, dovuta a difetto di un enzima (esosaminidasi A), che determina accumulo del ganglioside GM2 nel cervello. Insorge precocemente tra il terzo e il sesto mese di vita con progressivo ritardo dello sviluppo, deterioramento delle facoltà intellettive, paralisi, sordità, cecità; nel 95% [...]
  • Tipizzazione tumorale
  • Definizione di un tumore dal punto di vista citologico e [...]
  • Timoma
  • Tumore del [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?