Tetraplegìa. Significato del termine medico 'Tetraplegìa' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Tetraplegìa

Paralisi dei quattro arti, che si estende anche al tronco fino a livello della clavicola e può provocare disturbi respiratori per paresi del diaframma. La tetraplegìa si riscontra nelle lesioni spinali trasverse della regione cervicale superiore, nei tumori del bulbo spinale, nelle mieliti acute trasverse.si riscontra nelle lesioni spinali trasverse della regione cervicale superiore, nei tumori del bulbo spinale, nelle mieliti acute trasverse.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'T'

  • Tobramicina
  • Farmaco antibiotico aminoglicoside con spettro d’azione simile alla gentamicina, impiegato nelle infezioni degli apparati respiratorio, gastroenterico, urogenitale e nelle infezioni della cute, [...]
  • Terzana
  • Forma di malaria caratterizzata da accessi febbrili ogni 48 ore (cioè ogni terzo giorno), causata da [...]
  • Tracheobronchite
  • Processo infiammatorio su base infettiva di trachea e bronchi, che segue spesso a infezioni delle vie respiratorie superiori (rinite, laringite, sinusite). Il quadro clinico comprende tosse, espettorato mucoso o mucopurulento, dolore toracico dietro lo sterno e, talvolta, febbre. Di solito la funzionalità respiratoria non è compromessa; anche il radiogramma del torace non presenta alterazioni rilevanti. I microrganismi responsabili sono in genere batteri saprofiti delle cavità nasali [...]
  • Tropicali, malattie
  • Malattie di varia natura, causate da batteri, virus o parassiti, che perlopiù vengono contratte nelle zone tropicali. Sono di due tipi: alcune sono tipiche ed esclusive di queste zone in quanto l’agente che le trasmette [...]
  • TNF
  • Sigla di Tumoral Necrosis [...]
  • Tromba uterina
  • (o tuba uterina, o di Falloppio), [...]
  • Tono vagale
  • Stato di eccitazione del sistema parasimpatico che, insieme all’attività antagonista del tono simpatico, mantiene l’equilibrio neurovegetativo dell’organismo; per esempio, l’attività vagale favorisce la digestione e l’assorbimento intestinale, in quanto aumenta la [...]
  • Tintura madre
  • Macerazione alcolica di piante medicinali fresche. Il rapporto fra pianta medicinale e solvente è di 1:10, e corrisponde a dieci [...]
  • Trichìasi
  • Posizione difettosa delle ciglia, che risultano rivolte all’interno della palpebra verso il [...]
  • Tramadolo
  • Farmaco analgesico, somministrabile per via orale, intramuscolare o endovenosa, che appartiene alla classe degli analgesici-narcotici deboli (2° gradino della scala OMS), ma comunque ad azione centrale, in quanto anch’esso, così come la morfina, esercita la sua azione legandosi [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?