Tinca, muso di. Significato del termine medico 'Tinca, muso di' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Tinca, muso di

Orifizio della porzione del collo dell’utero che sporge in vagina.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'T'

  • Timpanostapedopessìa
  • Contatto diretto che si instaura fra neotimpano [...]
  • Termoterapia
  • Terapia medica che utilizza il calore di provenienza esterna (raggi infrarossi, bagni di luce, termoforo o impacco caldo) o prodotto all’interno dell’organismo con metodiche particolari (marconiterapia, radarterapia ecc.) per provocare iperemia nei tessuti. L’aumento della circolazione, soprattutto nel microcircolo, comporta nel caso della cute un’aumentata capacità [...]
  • Tenostosi
  • Degenerazione con ossificazione di [...]
  • Timolèttico
  • Psicofarmaco che deprime l’affettività e regola le oscillazioni del tono dell’umore e delle emozioni, permettendo il passaggio dal versante iperattivo a quello apatico. Un farmaco timolèttico può [...]
  • Tenìasi
  • (o verme solitario), infestazione dell’organismo umano da parte di vermi piatti (vedi cestode) quali Taenia solium, Taenia saginata, Hymenolepis nana ecc. Il contagio avviene mediante l’ingestione di carni, crude o poco cotte, di maiale (Taenia solium), di bovino (Taenia saginata) e di pesce, nelle quali sono presenti le larve. Una volta nell’intestino le larve danno origine a un verme adulto, che si attacca con un disco adesivo alla parete intestinale e si accresce fino a raggiungere alcuni metri di [...]
  • Trasudato
  • Liquido ad alta fluidità e basso contenuto di proteine che si accumula nelle cavità sierose (idrope, idrotorace, ascite) o negli spazi intercellulari (edemi) in [...]
  • Trichìasi
  • Posizione difettosa delle ciglia, che risultano rivolte all’interno della palpebra verso il [...]
  • Transilluminazione
  • Sinonimo di [...]
  • Tàrtaro
  • Concrezione calcificata, aderente alla superficie dei denti. Può essere di colore giallastro o bruno-verdastro (tàrtaro serumale), a seconda della minore o maggiore consistenza. Si forma per precipitazione di fosfato di calcio intorno a una matrice organica costituita da batteri, funghi, detriti alimentari. Il tàrtaro ematico si forma sulla superficie [...]
  • Tracheorragìa
  • Emissione di sangue dalla bocca, puro o frammisto a catarro; è accompagnata da tosse ed [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?