Tiralatte. Significato del termine medico 'Tiralatte' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Tiralatte

Coppetta fornita di una pompetta aspirante usata per l’estrazione di latte dalla mammella, in caso di malformazione dei capezzoli della donna o di incapacità di suzione al seno da parte dei lattanti. Può essere direttamente collegato, mediante tubicino di gomma e tettarella, al neonato che deve alimentarsi o al contenitore sterile per la raccolta del latte.Coppetta fornita di una pompetta aspirante usata per l’estrazione di latte dalla mammella, in caso di malformazione dei capezzoli della donna o di incapacità di suzione



al seno da parte dei lattanti. Può essere direttamente collegato, mediante tubicino di gomma e tettarella, al neonato che deve alimentarsi o al contenitore sterile per la raccolta del latte.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'T'

  • Tetracloruro di carbonio
  • (CCl4), composto chimico responsabile di avvelenamenti acuti e cronici in campo sia domestico (tetracloruro di carbonio contenuto negli smacchiatori domestici) sia industriale. Maggiormente sensibili all’azione tossica del tetracloruro di carbonio sono il fegato, i reni, il cuore e il sistema nervoso centrale. L’avvelenamento acuto può aversi in seguito all’ingestione del tetracloruro di carbonio a scopo suicida o, più spesso, accidentalmente per inalazione dei suoi vapori in ambienti piccoli e male ventilati. Sintomi caratteristici dell’avvelenamento sono l’irritazione delle mucose, nausea, vomito, vertigini, convulsioni Nelle forme più gravi, per [...]
  • Tenalgìa
  • Dolore localizzato a un tendine, quasi sempre dovuto a un processo infiammatorio (tendinite e peritendinite); [...]
  • Teleangectasìa
  • Dilatazione patologica dei piccoli vasi sanguigni, che sulla cute e sulle mucose assumono l’aspetto di fini arborescenze sinuose di colore rosso vivo o rosso-bluastro. La forma più importante è la teleangectasìa emorragica ereditaria, malattia che insorge nella pubertà con emorragie spontanee, specie a carico delle mucose nasale e orale, e anemia di tipo ipocromico; [...]
  • Timpanoplàstica
  • Intervento chirurgico per ristabilire, totalmente o parzialmente, la motilità [...]
  • Tiouracile
  • (o propil-tiouracile), farmaco in grado di sopprimere la sintesi di ormoni tiroidei; viene somministrato per via orale in pazienti con morbo di Basedow e in tutte le condizioni di tireotossicosi. Gli [...]
  • Test psicologici
  • (o reattivi mentali), strumenti per la misurazione standardizzata e obiettiva del comportamento e delle abilità degli individui a cui vengono somministrati. Esistono test collettivi, somministrabili a un gruppo di persone, e test individuali, costruiti per essere somministrati singolarmente. I test psicologici possono essere distinti in quattro categorie principali. I test d’intelligenza propongono al soggetto un’ampia gamma di compiti tesi a valutare il suo livello intellettuale generale. Il punteggio totale ottenuto al test viene trasformato in QI (quoziente di intelligenza, o quoziente intellettivo, cioè il rapporto tra l’età mentale del soggetto e la sua età cronologica). I primi test di intelligenza si devono allo psicologo francese A. Binet (scala Binet-Simon, 1905). Attualmente sono in uso test costruiti in modo da valutare: le capacità verbali [...]
  • Tromba uterina
  • (o tuba uterina, o di Falloppio), [...]
  • Tubo neurale
  • Abbozzo del sistema nervoso [...]
  • Talassoterapìa
  • Terapia che sfrutta l’azione del clima marino e dell’acqua di mare. Il clima marino forte, caratterizzato da temperatura fresca, venti violenti, mare mosso e rumoroso per la presenza di scogli, e forte luminosità, agisce soprattutto come stimolante; il clima marino debole, caratterizzato da temperatura dell’aria e dell’acqua più mite, venti [...]
  • Tonsilla
  • Ammasso di tessuto linfatico a struttura follicolare. Le tonsille sono di forma e [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?