Trasudato. Significato del termine medico 'Trasudato' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Trasudato

Liquido ad alta fluidità e basso contenuto di proteine che si accumula nelle cavità sierose (idrope, idrotorace, ascite) o negli spazi intercellulari (edemi) in seguito a stasi del circolo venoso o linfatico. Si differenza dall’essudato, ricco di proteine e altri materiali, che si produce nei processi infiammatori.stasi del circolo venoso o linfatico. Si differenza dall’essudato, ricco di proteine e altri materiali, che si produce nei processi infiammatori.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'T'

  • Trombolìtici
  • Farmaci in grado di scindere la fibrina, cioè di dissolvere i coaguli fibrinosi e di sciogliere i trombi e gli emboli che occludono un vaso sanguigno. Le sostanze che svolgono attività trombolitica sono l’urochinasi e la streptochinasi. I trombolìtici sono impiegati nella terapia dell’embolia polmonare, della trombosi profonda delle vene degli arti inferiori, delle occlusioni arteriose acute, dell’infarto miocardico acuto, nell’intento di ottenere la ricanalizzazione del vaso coronarico occluso dalla lesione trombotica. Questa terapia è in genere tanto più efficace quanto più tempestiva è la sua attuazione. L’impiego dei trombolìtici espone naturalmente il paziente al rischio di fenomeni emorragici, anche gravi, per [...]
  • Tiròide
  • Ghiandola endocrina situata nel collo in posizione mediana davanti alla laringe e alla trachea. È costituita da numerose piccole formazioni rotondeggianti (follicoli), ciascuna delle quali presenta una cavità interna, piena di una sostanza colloide, e un involucro di cellule epiteliali che producono la colloide e secernono l’ormone tiroideo. I follicoli poggiano su uno stroma connettivale insieme con i capillari sanguigni e con isolotti di particolari cellule (cellule parafollicolari) che secernono la tirocalcitonina. La tiròide è uno degli organi più abbondantemente vascolarizzati. Essa secerne due tipi di ormoni: la calcitonina, polipeptide che controlla il metabolismo del calcio, e le iodotironine, i cui effetti sono rivolti essenzialmene al controllo del metabolismo basale (vedi tiroidei, ormoni). Piccole [...]
  • Trimebutina
  • Farmaco antispastico, derivato della papaverina; è utilizzato particolarmente per [...]
  • Tiamina
  • Altro nome della vitamina B1 (vedi [...]
  • Trendelenburg, posizione di
  • Posizione ottenuta ponendo un soggetto supino su di un piano inclinato, con la testa più in basso delle ginocchia e del [...]
  • Tricoleucemìa
  • (o leucemia a cellule capellute o, in inglese, hairy cell leukemia), tipo di leucemia linfatica cronica, in cui i linfociti B proliferanti presentano all’osservazione microscopica delle propaggini citoplasmatiche sottili, simili a capelli. È caratteristico [...]
  • Tiopentale sòdico
  • (o tiopentone sodico), farmaco ipnotico appartenente alla classe dei barbiturici. Per la rapidità con cui induce il sonno e la breve [...]
  • Tosse
  • Sintomo comune a molte patologie cardiorespiratorie, meccanismo riflesso di difesa, teso ad allontanare secrezioni e corpi estranei dall’albero tracheobronchiale, provocato dalla stimolazione meccanica o chimica su un’area reflessogena molto vasta (faringe, laringe, trachea, grossi bronchi). L’atto della tosse è costituito da più fasi: inspirazione profonda; chiusura della glottide; contrazione muscolare; espirazione espulsiva. Durante l’atto della tosse, la pressione endotoracica aumenta notevolmente, potendo provocare, se ripetuta, ripercussioni circolatorie anche gravi. Una [...]
  • Tèrmino-terminale
  • Si dice della ricongiunzione chirurgica (anastomosi) tra due monconi posti di faccia l’uno all’altro [...]
  • Tappo
  • Massa solidificata di secrezioni, cellule, batteri ecc., che può formarsi nel [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?