Vescica. Significato del termine medico 'Vescica' presente nel dizionario medico online gratuito.   
Dizionario medico online

Significato termine medico Vescica

In patologia, sinonimo di vescicola; in anatomia, sinonimo di vescica urinaria.

Commenti

Altri termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'V'

  • Ventosa ostètrica
  • Strumento usato per esercitare una trazione sul feto, allo scopo di accelerarne la fuoriuscita dal canale del parto. È costituita da una coppetta (che viene applicata alla parte del feto presentata) collegata a un sistema aspirante. Viene impiegata nei casi di inerzia uterina, in tutte le situazioni in cui si vogliano risparmiare alla madre gli sforzi del [...]
  • Vasocostrizione
  • Diminuzione del lume dei vasi sanguigni, provocata da contrazione dell’apparato fibroelastico e muscolare delle loro [...]
  • Virali, malattìe
  • Malattie provocate da infezione da [...]
  • Ventrìcoli cerebrali
  • Quattro cavità encefaliche contenenti liquido cefalorachidiano; corrispondono alle vescicole cerebrali embrionali, suddivise in due laterali (primo e secondo ventrìcolo cerebrale), uno medio (terzo ventrìcolo cerebrale) e il quarto ventrìcolo cerebrale. I due ventrìcoli cerebrali laterali sono ampie cavità (originatesi dal talamo e dal cervello) con pareti anfrattuose, che si trovano all’interno degli emisferi cerebrali, dove si estendono dal lobo frontale a quello occipitale, avendo per tetto, nella porzione anteriore, il corpo calloso e per pavimento il talamo ottico; all’interno presentano una formazione cordoniforme rossastra, il plesso coroideo, propaggine meningea da cui si origina la tela coroidea superiore. I ventrìcoli cerebrali laterali non hanno tra loro alcun collegamento, ma comunicano entrambi attraverso un orifizio (forame di Monro) con [...]
  • Vòmito precoce transitorio
  • Disturbo psicosomatico dell’infanzia, consistente nel rigurgito del cibo, soprattutto dopo i pasti [...]
  • Valvulopatìa
  • Alterazione della funzionalità delle valvole cardiache che, per malattie congenite o acquisite, o non si chiudono completamente, per cui il sangue ritorna nella camera da [...]
  • Visita medica
  • L’insieme degli atti che vengono eseguiti dal medico nel corso dell’incontro con il paziente. Le tappe fondamentali di una visita medica corretta sono l’accoglienza, la descrizione dei sintomi in relazione all’anamnesi familiare, fisiologica, remota, lavorativa e dei fattori di rischio; l’esame obiettivo, che permette la raccolta dei segni di [...]
  • Varici esofagee
  • Dilatazioni patologiche delle vene del terzo inferiore dell’esofago. Le varici esofagee si formano durante malattie del fegato (di rado della milza) croniche (per esempio, cirrosi epatica) per l’aumento della pressione venosa nel circolo portale; questa condizione causa un rigonfiamento della rete venosa del cardias e dell’esofago: vera e propria via di fuga, che permette al sangue di raggiungere la vena cava superiore evitando il fegato. Le varici esofagee non danno sintomi, ma possono rompersi dando origine a gravi sanguinamenti, con ematemesi, melena e shock ipovolemico. La [...]
  • Vòmito precoce persistente
  • Disturbo psicosomatico infantile caratterizzato da rigurgito ricorrente, soprattutto dopo i pasti diurni. Inizia nei primi mesi di vita e perdura [...]
  • Vene varicose
  • Nome con cui sono comunemente indicate [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?