Termini medici nel dizionario medico online gratuito che iniziano con la lettera 'F'.   
Dizionario medico online

Termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'F'

  • Fabbisogno calòrico giornaliero
  • Quantità di calorie di cui necessita un individuo per poter svolgere le proprie attività giornaliere e mantenere il metabolismo basale. Il dispendio energetico [...]
  • Fabry, malattia di
  • Appartiene al gruppo delle cerebrosidosi. È dovuta a un accumulo di glicosfingolipidi [...]
  • Faccia
  • Parte del capo situata anteriormente nella metà inferiore del cranio. Si suddivide in regioni superficiali (nasale, labiale, mentoniera, masseterina o geniena, cioè della guancia) e regioni profonde (zigomatica, pterigo-palatina, boccale, faringea). La faccia è sede di alcuni organi di senso (vista, olfatto, gusto) e contiene le porzioni iniziali degli apparati digerente e [...]
  • Facciale, paresi
  • Paralisi dei muscoli facciali provocata da una lesione del VII nervo cranico o delle vie piramidali connesse. La lesione può essere centrale (delle vie piramidali connesse col nucleo del nervo) o periferica (del nucleo, della radice o del nervo); nel primo caso risultano paretici i muscoli facciali inferiori, controlaterali rispetto alla lesione cerebrale e spesso coesiste emiplegia omonima; nella paralisi periferica, invece, manca la motilità volontaria di tutti i muscoli mimici dallo stesso lato della lesione. Si possono poi avere, a seconda del livello della lesione, disturbi del gusto, dell’udito, delle secrezioni lacrimale e salivare. Nella paralisi periferica si ha quindi spianamento delle rughe di una metà del viso; la rima boccale è spostata in basso verso il lato leso; da questo lato il sopracciglio è abbassato e la rima palpebrale è più ampia, manca l’ammiccamento e si ha [...]
  • Facciali, nervi
  • I due nervi che costituiscono il VII paio di nervi cranici. Ogni nervo facciale è formato da due rami: uno motorio, il nervo facciale propriamente detto, il cui nucleo si trova nel ponte di Varolio e che innerva i muscoli mimici, il muscolo stapedio, parte dei muscoli del palato, della [...]
  • Fàcies
  • Termine che indica l’aspetto e l’atteggiamento del volto, determinati dalla struttura dei suoi componenti (scheletro, muscoli, tegumenti) e dalla motilità dei muscoli facciali e oculari, e caratteristici di quadri morbosi. I vari quadri abnormi derivano sia da anomalie prevalentemente statiche (fàcies mongoloide, adenoidea, acromegalica, mixedematosa, xerodermica, eunucoide, nefritica, sclerodermica e anche aortica, mitralica), sia da anomalie prevalentemente dinamiche determinate da cause psichiche o nervose (fàcies ansiosa, melanconica, basedowiana, tetanica, parkinsoniana), sia [...]
  • Facoemulsificazione
  • Metodo di rimozione della cataratta, che prevede la frammentazione del cristallino per [...]
  • Facoexèresi
  • Intervento chirurgico di asportazione [...]
  • Facomatosi
  • Termine generico che indica una patologia caratterizzata da piccoli tumori della pelle (nevi) e da altre malformazioni di organi di derivazione ectodermica [...]
  • Fagedènico
  • Termine usato in riferimento a lesioni ulcerose che non [...]
  • Fago
  • Sinonimo di [...]
  • Fagocìtico mononucleare, sistema
  • Vedi reticoloendoteliale, [...]
  • Fagocito
  • (o fagocita), cellula del sistema immunitario (leucocito, macrofago) capace di inglobare altre cellule o loro frammenti, particelle organiche [...]
  • Fagocitosi
  • Processo biologico attraverso il quale alcuni tipi di cellule (fagociti) inglobano nel loro citoplasma materiali estranei di diversa natura (microrganismi, materiali organici e inorganici corpuscolati, cellule morte o senescenti, residui di cellule in disfacimento). In genere i corpi estranei fagocitati vengono digeriti e distrutti da speciali enzimi endocellulari. Le particelle di natura inorganica, non essendo digeribili, possono depositarsi definitivamente nella cellula sotto forma di inclusioni citoplasmatiche. Negli organismi unicellulari e in [...]
  • Falange
  • Ciascuna delle ossa che formano lo scheletro delle dita della mano e del piede. In ogni dito si distinguono una falange prossimale, che si articola col metacarpo nella mano e [...]
  • Falangizzazione
  • Intervento chirurgico della mano compiuto sul primo metacarpo allo scopo di fargli [...]
  • Falce cerebrale
  • Parete encefalica, espansione della dura madre, estesa sagittalmente sulla linea mediana che va dall’osso frontale a quello occipitale. Nello spessore del suo margine superiore, aderente alla volta cranica, è scavato il seno venoso longitudinale superiore, [...]
  • Falciforme, anemìa
  • Sinonimo di [...]
  • Fallo
  • Sinonimo di [...]
  • Falloppio, tuba di
  • Sinonimo di salpinge [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?