Termini medici nel dizionario medico online gratuito che iniziano con la lettera 'Z'.   
Dizionario medico online

Termini medici nel dizionario medico che iniziano con la 'Z'

  • Zampa d’oca
  • Insieme dei tendini dei muscoli sartorio, semitendinoso e gracile che dalla [...]
  • Zecca
  • Nome popolare di alcuni [...]
  • Zénzero
  • (Zingiber officinale, famiglia Zingiberacee), pianta aromatica molto usata nella cucina orientale; se ne utilizza in terapia il rizoma, che contiene resine, un olio essenziale e sostanze amare. [...]
  • Zero
  • In biologia definisce uno dei gruppi sanguigni del sistema AB0 (a-bi-zero). Si [...]
  • Zidovudina
  • Indice:farmaco nucleosidico inibitore della trascriptasi inversa. Viene usato in associazione con la lamivudina [...]
  • Zigomàtica, arcata
  • (o ponte), arco osseo costituito dalla porzione postero-inferiore [...]
  • Zigomatico, muscolo
  • Muscolo appartenente ai mimici del volto, [...]
  • Zigomàtico, osso
  • Osso quadrangolare, sito nella parte laterale dell’ossatura della faccia, tra l’osso mascellare [...]
  • Zigote
  • Cellula che deriva dall’unione dello spermatozoo con la cellula uovo e, attraverso [...]
  • Zilgrei, metodo di
  • Metodo naturale per curarsi da soli, elaborato dall’italiana A. Zillo e dal chiropratico H. Greissing (il nome deriva dalle fusione delle prime lettere dei due cognomi, Zil+Grei). I presupposti fondamentali del metodo sono l’effetto terapeutico della respirazione sull’organismo e la possibilità di praticarlo da soli, come forma di autoterapia: occorre infatti imparare una o più tecniche di respirazione, associandole a una corretta posizione del corpo.Il metodo Zilgrei è basato su un meccanismo analogo a quello della chiropratica: tende [...]
  • Zinco
  • Metallo presente nell’organismo umano in quantità infinitesimali nelle ossa, nei denti, nel sangue e nel fegato. Partecipa al metabolismo dei carboidrati, dei lipidi, delle proteine, degli acidi nucleici e degli ormoni. È importante nella sintesi del collagene e nella cicatrizzazione delle ferite. Carenze di zinco causano perdita progressiva della capacità di percepire il sapore dei cibi [...]
  • Zipeprolo
  • Farmaco bechico, impiegato come sedativo della tosse. A dosi elevate ha un effetto [...]
  • Zolfo
  • Elemento presente in tracce nell’organismo umano che partecipa al metabolismo delle cartilagini, del fegato e della pelle, dei peli e delle unghie. L’organismo trae lo zolfo in forme biologicamente disponibili principalmente da due aminoacidi (cisteina e metionina) contenuti nelle proteine. Un adeguato apporto di [...]
  • Zollinger-Ellison, sìndrome di
  • Grave malattia ulcerosa del tratto digerente superiore, accompagnata da diarrea e provocata da un tumore secernente gastrina Il tumore, maligno nel 60% dei casi e spesso multiplo, è localizzato nell’80% dei pazienti a livello delle isole pancreatiche; nel 10-15% delle segnalazioni si tratta di un adenoma situato nel duodeno, più raramente nella milza o nello stomaco. La gastrina, spesso prodotta insieme a VIP o a PP (anche a ormoni gastrointestinali), è secreta in quantità da 100 a 1000 volte superiori alla norma. Il quadro clinico è rappresentato da una malattia peptica di notevole aggressività, con formazione di ulcere nello stomaco, nell’esofago, nel duodeno e spesso anche nel digiuno. Le lesioni presentano scarsa tendenza alla guarigione con le usuali terapie mediche, frequenti recidive e rapida comparsa di complicazioni, quali il sanguinamento e la perforazione. In oltre il 40% dei casi sono segnalate diarrea, a volte con steatorrea, oltre [...]
  • Zona
  • Vedi herpes [...]
  • Zone erogene
  • Punti o regioni del corpo idonee a raccogliere [...]
  • Zoofilìa
  • Perversione sessuale che utilizza gli animali per [...]
  • Zoonosi
  • Denominazione generica delle malattie che colpiscono sia gli animali sia gli uomini, con possibilità di reciproco contagio. Per questo motivo alcuni autori preferiscono definire le zoonosi come antropozoonosi. Tipiche patologie di questo tipo sono le [...]
  • Zooprofilassi
  • Azione igienico-sanitaria volta a prevenire, individuare [...]
  • Zoopsìa
  • Allucinazione visiva nel corso della quale il paziente vede animali; se si tratta di animali non piccoli in natura [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?