Dizionario medico online gratuito contenente termini medici suddivisi per iniziale. Dizionario medico di medicina, salute e benessere. Dizionario salute. Ricerca termini medici.   
Dizionario medico online

Benvenuto su vocabolariomedico.com

Da diversi anni, VocabolarioMedico.com è il punto di riferimento dell'informazione sulla terminologia medica.
Il dizionario medico di VocabolarioMedico.com contiene migliaia di termini medici di facile consultazione: è sufficiente cliccare sulla lettera presente nel menù in alto del sito per accedere a tutti i termini medici che cominciano con la lettera selezionata.

Molto utile è lo strumento di ricerca del dizionario medico che trovi in ogni pagina sempre sul lato destro: con un click puoi consultare i termini medici semplicemente inserendo il termine medico a cui sei interessato.

Siamo sempre alla ricerca di nuovi termini medici da inserire nel dizionario medico: se non ne hai trovato qualcuno contattaci e noi lo troveremo ed inseriremo per te!

Termini medici a caso

  • Sali minerali
  • Vedi minerali [...]
  • Colonscopìa
  • Esame che permette la visione diretta, tramite un endoscopio a fibre ottiche, della tonaca mucosa del retto e del colon. La colonscopìa viene effettuata a paziente sveglio, con la possibilità di somministrare un antispastico direttamente sulla mucosa, e va preceduta da un’attenta preparazione volta a eliminare ogni residuo fecale dall’intestino: è consigliabile non assumere frutta e verdura per alcuni giorni; al termine della giornata che precede l’indagine si somministra una soluzione a base [...]
  • Ecolalìa
  • Stereotipia verbale caratterizzata dalla ripetizione di parole o frasi dette da un’altra persona: è detta palilalia se riguarda la ripetizione dell’ultima parola [...]
  • Disgerminoma
  • Tumore dell’ovaio, non molto frequente, maligno [...]
  • Endoscopìa
  • Indice:Gli endoscopiFunzioni diagnostiche e terapeutichetecnica diagnostica e terapeutica che permette, mediante l’uso di specifiche apparecchiature dette endoscopi, di esplorare visivamente l’interno di alcuni organi e cavità del corpo umano, allo scopo di verificare l’eventuale presenza di alterazioni morbose e di praticare piccoli interventi chirurgici (asportazione di materiale patologico, cauterizzazioni, biopsie ecc.).Gli endoscopiGli endoscopi in uso possono essere suddivisi in due categorie principali: endoscopi rigidi ed endoscopi a fibre ottiche, perciò flessibili. I primi sono costituiti da un tubo metallico contenente un dispositivo per l’illuminazione (collegato a una sorgente di luce fredda, che non riscalda i tessuti e perciò non li danneggia), un sistema ottico (prismi e lenti) tale da assicurare anche una parziale visione laterale e una via utilizzabile per raggiungere la mucosa con vari strumenti (pinze bioptiche, elettrodi cauterizzanti ecc.); gli endoscopi rigidi, pur permettendo un’ottima visione diretta, hanno un impiego limitato per la brevità del tratto che può essere esplorato e per il notevole fastidio che arrecano al paziente. I più moderni endoscopi a fibre ottiche, flessibili e di minor calibro, e quindi meglio tollerati dal paziente, consentono un’esplorazione molto più estesa (quelli usati per la colonscopia, per esempio, raggiungono i 150 cm di lunghezza e possono percorrere tutto il colon, fino al cieco). Caratteristica essenziale di questo tipo di endoscopio, che ne fa uno strumento insostituibile, è che può essere munito, all’estremità, dell’obiettivo miniaturizzato di una telecamera che lungo le fibre ottiche trasmette l’immagine nitidissima, a colori, del campo esplorato, che l’operatore e gli assistenti possono vedere in diretta su un monitor. La testa dell’endoscopio reca anche una lente che proietta la luce per illuminare il campo, oltre ai fori d’uscita dei condotti che consentono il passaggio di aria (per distendere la cavità esplorata), di liquidi di lavaggio o medicinali e degli strumenti chirurgici (pinze, forbici, anse [...]
  • De Toni-Fanconi-Debré, sìndrome di
  • Malattia renale dovuta ad alterazioni del trasporto nel tubulo prossimale del nefrone di aminoacidi, monosaccaridi, sodio, potassio, fosforo, calcio, bicarbonato, acido urico, proteine; è caratterizzata da ritardo della crescita e rachitismo nei bambini, da osteomalacia negli [...]
  • Iperodonzìa
  • Presenza di denti in sovrannumero rispetto alla norma. Si parla di iperodonzìa spuria quando, accanto al dente permanente, resta quello deciduo; e di iperodonzìa vera quando [...]
  • Perlinguale, via
  • Via di somministrazione di farmaci che vengono assorbiti dalla mucosa [...]
  • Sacralizzazione
  • Processo di unione completa o incompleta monolaterale o bilaterale delle apofisi trasverse della quinta vertebra lombare con le ali dell’osso sacro o con le creste iliache. Può [...]
  • Ganglio stellato
  • Ganglio nervoso del sistema ortosimpatico a forma di stella, sito all’altezza della settima vertebra cervicale. Ingloba il primo ganglio [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?