Dizionario medico online gratuito contenente termini medici suddivisi per iniziale. Dizionario medico di medicina, salute e benessere. Dizionario salute. Ricerca termini medici.   
Dizionario medico online

Benvenuto su vocabolariomedico.com

Da diversi anni, VocabolarioMedico.com è il punto di riferimento dell'informazione sulla terminologia medica.
Il dizionario medico di VocabolarioMedico.com contiene migliaia di termini medici di facile consultazione: è sufficiente cliccare sulla lettera presente nel menù in alto del sito per accedere a tutti i termini medici che cominciano con la lettera selezionata.

Molto utile è lo strumento di ricerca del dizionario medico che trovi in ogni pagina sempre sul lato destro: con un click puoi consultare i termini medici semplicemente inserendo il termine medico a cui sei interessato.

Siamo sempre alla ricerca di nuovi termini medici da inserire nel dizionario medico: se non ne hai trovato qualcuno contattaci e noi lo troveremo ed inseriremo per te!

Termini medici a caso

  • Scissure polmonari
  • Profondi solchi che dividono i [...]
  • Friedreich, malattìa di
  • (o eredoatassia spinale), patologia del sistema nervoso centrale appartenente alla famiglia delle eredodegenerazioni spino-cerebellari. La sua sintomatologia deriva dalla combinazione di una sindrome cerebellare, una sindrome piramidale, una sindrome radicolo-cordonale posteriore, piede cavo e cifoscoliosi. Le lesioni predominano a livello del midollo spinale. Trasmessa attraverso un [...]
  • Faringe
  • Canale muscolomembranoso attraverso il quale passano il bolo alimentare, che dalla bocca scende all’esofago, e l’aria respiratoria, che dal naso e dalla bocca va alla laringe. Viene normalmente distinta in tre porzioni: superiore (rinofaringe), intermedia (orofaringe) e inferiore (laringofaringe). Comunica superiormente con le fosse nasali e con la bocca, inferiormente con laringe ed esofago. Esaminata dall’esterno, la faringe presenta una parete posteriore e due laterali, mentre è priva di quella anteriore, sostituita, dall’alto verso il basso, dal margine posteriore del setto fra le coane nasali, dalla parte faringea del velo palatino, dalla faccia dorsale degli archi glossopalatini e dal dorso della radice della lingua, e infine dalla parete posteriore della [...]
  • Triazolam
  • Farmaco del gruppo [...]
  • Immunoterapìa
  • (o sieroterapia), impiego di sieri immuni (ottenuti cioè da animali immunizzati con determinate sostanze e contenenti quindi anticorpi diretti contro tali sostanze) per prevenire l’insorgenza di malattie infettive o su base tossica (per esempio, tetano). L'immunoterapìa ha acquisito un ruolo rilevante nel campo della ricerca dei tumori. L’osservazione sperimentale che soggetti affetti da cancro hanno una risposta immunologica antitumore, insufficiente però per controllare lo sviluppo del tumore stesso, ha spinto alla ricerca di metodiche che permettano di amplificare tale risposta. I principali metodi attualmente in studio sono: vaccinazione, immunizzazione non specifica, immunizzazione attiva e immunizzazione passiva. La vaccinazione consiste nell’inoculare nel paziente le sue stesse cellule tumorali, dopo [...]
  • Ursodesossicòlico, àcido
  • Farmaco impiegato nella terapia dei calcoli biliari a composizione prevalente di colesterolo(vedi anche calcolosi biliare). Agisce probabilmente riducendo la produzione di colesterolo nel fegato e il suo assorbimento intestinale. Come effetto collaterale può provocare diarrea (specie [...]
  • Coagulanti
  • Farmaci che provocano la coagulazione del sangue, oppure ne normalizzano o migliorano l’efficienza dei meccanismi fisiologici. Vengono solitamente divisi in generali e locali, differendo gli uni dagli altri sia per il meccanismo d’azione sia per le indicazioni terapeutiche. Tra quelli generali figurano gli estratti tessutali ad azione tromboplastinica, vari preparati a base di vitamina K, la globulina antiemofilica, il siero, le frazioni concentrate di plasma umano, l’acido aminocaproico e l’acido tranexamico, indicati nei disturbi della coagulazione dovuti a carenza di uno o più fattori specifici, oppure quando si vogliano prevenire o arrestare emorragie in territori dell’organismo non raggiungibili con altri mezzi. In queste circostanze [...]
  • Catetere
  • Attrezzo a forma di tubo aperto alle due estremità, usato per arrivare alle cavità interne dell’organismo a scopo diagnostico o terapeutico (cateterismo). Ha aspetto e dimensioni diverse; è rigido, semirigido o flessibile, a seconda dell’impiego. [...]
  • Macroglossìa
  • Abnorme aumento di volume della lingua che può essere riscontrata nell'ambito di: patologie cromosomiche, come la sindrome di [...]
  • PSA, antigene prostata-specifico
  • Proteina prodotta sia dall’epitelio prostatico normale sia da quello tumorale. La sua concentrazione aumenta in caso di tumore della prostata e viene sempre più usata sia in clinica sia negli screening preventivi. da notare che un aumento del PSA può essere dovuto a [...]
Seguici
facebook twitter google+ rss
Ricerca termini medici
Seguici su facebook
Questi termini medici li conosci?
Altri dizionari medici
do you network?