Caricamento...

Caseificazione

Definizione medica del termine Caseificazione

Ultimi cercati: ùvea - àzygos - Angina abdòminis - Anemia mediterranea - Coxa plana

Definizione di Caseificazione

Caseificazione

Forma di necrosi di tessuti, indotta nella tubercolosi dal bacillo di Koch (Mycobacterium tuberculosis): le cellule che occupano il centro della lesione tubercolare si trasformano in una massa opaca di colore giallastro.
La massa caseosa così formatasi può riassorbirsi, oppure (come si verifica molto più di frequente) fluidificarsi per autolisi: si producono in tal modo i rammollimenti e le ulcerazioni tubercolari che, per esempio, nel polmone, danno luogo alle caverne tubercolari.
Lesioni caseose si verificano anche in altre patologie, come la sifilide, la blastomicosi, la sarcoidosi, la malattia da graffio di gatto.
Vedi tubercolosi.
114     0

Altri termini medici

Antisepsi

Procedura di prevenzione delle infezioni, che tende a impedire la crescita dei microrganismi su cute, pelle, ferite o alimenti. Gli...
Definizione completa

Otospongiosi

Sinonimo di otosclerosi....
Definizione completa

Socioacusìa

Diminuzione della funzione uditiva dovuta, oltre che, per una parte, a un fattore di involuzione fisiologica (vedi presbiacusia), anche, per...
Definizione completa

Chemiotassi

Fenomeno per cui sostanze chimiche sono in grado di attrarre cellule (capaci di muoversi) in ragione della loro concentrazione nel...
Definizione completa

Aureomicina

Antibiotico del gruppo delle tetracicline, ricavato dallo Streptomyces aureofaciens. Ha azione batteriostatica contro i batteri gram-positivi e gram-negativi....
Definizione completa

Inappetenza

Riduzione dell’appetito. Un'inappetenza di breve periodo è un sintomo associato a numerose malattie, anche banali, come l’influenza. Se prolungata, può...
Definizione completa

Ureterostenosi

Condizione patologica caratterizzata da restringimento dell’uretere....
Definizione completa

Laringofaringectomìa

Intervento chirurgico di asportazione della laringe e della faringe, in caso di tumore diffuso laringo-faringeo....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4784

giorni online

464048

utenti