Caricamento...

Ràntolo

Definizione medica del termine Ràntolo

Ultimi cercati: Piroxicam - Digossina - Rachitismo - AFP - Callo cutàneo

Definizione di Ràntolo

Ràntolo

Rumore “umido” di origine broncopolmonare, di significato patologico.
È generato dal passaggio dell’aria in un bronco contenente un secreto fluido, in cui si formano quindi delle bolle.
A seconda del diametro del bronco, i ràntoli si classificano in ràntoli a grosse, a medie e a piccole bolle.
I ràntoli si riscontrano in tutti i processi infiammatori polmonari con produzione di secreto fluido (bronchiti, broncopolmoniti); si modificano caratteristicamente con i colpi di tosse.
214     0

Altri termini medici

Megestrolo

Farmaco ormonale di tipo progestinico, ad azione quindi prevalentemente antiestrogena. È indicato soprattutto nel trattamento di neoplasie ormono-sensibili, come il...
Definizione completa

Diluizione Omeopàtica

Espressione che indica la concentrazione del rimedio omeopatico. Il materiale di base (tintura madre, prodotto chimico ecc.) viene diluito...
Definizione completa

Fenilisopropilamine

Farmaci simpaticomimetici che agiscono indirettamente tramite le catecolamine endogene. Sono attivi anche per via orale; agiscono perlopiù come psicostimolanti. Le...
Definizione completa

Perlinguale, Via

Via di somministrazione di farmaci che vengono assorbiti dalla mucosa della lingua, del pavimento della bocca e delle guance....
Definizione completa

Meteorismo

Gonfiore addominale causato da un eccesso di gas intestinali. Si accompagna spesso alla presenza di borborigmi e flatulenza e compare...
Definizione completa

Oligoidramnio

Diminuzione abnorme del liquido amniotico all’interno della cavità uterina. È dovuto a scarsa produzione, o a eccessivo riassorbimento del liquido...
Definizione completa

Sogno

Attività che si produce spontaneamente durante il sonno, caratterizzata dalla presenza di pensieri fantastici, ricchi di immagini che riproducono, spesso...
Definizione completa

Vitamine

Gruppo di molecole organiche molto diverse fra di loro, che non possono essere prodotte dall’organismo e quindi devono essere introdotte...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4977

giorni online

482769

utenti