Caricamento...

Mescalina

Definizione medica del termine Mescalina

Ultimi cercati: Tonsillectomìa - Cartella clìnica - Gastrite - Acarìasi - Sessuali, patologìe

Definizione di Mescalina

Mescalina

(o mezcalina), principio attivo del peyotl, pianta cactacea originaria dell’America Centrale, che veniva consumata ritualmente come allucinogeno nelle antiche culture locali.
Oggi la mescalina è anche sintetizzata chimicamente.
Appartiene alla classe degli psicodislettici.
Provoca alterazioni dei parametri fisiologici, quali: tachicardia, ipertensione, midriasi, anoressia, iperreflessia, tremori, sudorazione; dal punto di vista psichico, esperienze allucinatorie, soprattutto visive, con colori brillanti, luci, visioni caleidoscopiche di forme geometriche, alterazione delle percezioni spaziali.
Segue sonno profondo.
L’intero processo dura circa 12 ore.
Dà probabilmente tolleranza, ma non dipendenza fisica.
Raramente viene assunta con regolarità.
285     0

Altri termini medici

Tricofizìa

Nome dato a un gruppo di malattie provocate da miceti, dette anche tigne tricofitiche (vedi tigna)....
Definizione completa

Cerume

Sostanza giallo-brunastra secreta dalle ghiandole ceruminose, presenti nella cute della parte fibrocartilaginea del condotto acustico esterno dell’orecchio, su cui svolge...
Definizione completa

Fascio

Raggruppamento di fibre muscolari o nervose con una stessa funzione biologica. A ogni fascio è dato un nome specifico, che...
Definizione completa

Leuconichìa

Colorazione biancastra assunta dalle unghie. Può interessare tutta l’unghia e allora è di origine congenita. La leuconichìa parziale, più frequente...
Definizione completa

Coronarodilatatori

Farmaci impiegati per prevenire o combattere la sintomatologia delle sindromi anginose. Provocano il rilassamento della muscolatura liscia, compresa quella dei...
Definizione completa

Cicatrizzazione

Processo naturale di riparazione dei tessuti che abbiano subito una lesione, grazie all’intensa congestione dei vasi della zona lesionata che...
Definizione completa

Mosaicismo

Condizione per cui il corredo cromosomico delle cellule di un individuo non è identico in tutte le cellule. Non è...
Definizione completa

Astenopìa

Affaticamento dell’apparato visivo che si manifesta con un complesso di sintomi come cefalea, fotofobia, lacrimazione e sensazione di bruciore agli...
Definizione completa

Emoseno

Raccolta di sangue nei seni frontali e nasali del cranio, frequente in traumi con o senza fratture. In caso di...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5194

giorni online

503818

utenti