Caricamento...

Psorìasi

Definizione medica del termine Psorìasi

Ultimi cercati: Laccio, prova del - Basòfilo, granulocito - Ileo-retto, anastomosi - Mercaptopurina, 6- - GIP

Definizione di Psorìasi

Psorìasi

Dermatosi cronica non contagiosa di cui non si conosce la causa.
Pur essendo rara nell’infanzia e nell’adolescenza, può insorgere in qualsiasi età; si manifesta con chiazze rosso-biancastre eritemato-squamose di varia grandezza e forma; si localizza elettivamente nelle regioni estensorie degli arti (gomiti e ginocchi), in quella lombosacrale, nelle pieghe cutanee, nelle unghie, al volto, al capo; può anche generalizzarsi a tutta la superficie cutanea (psorìasi universale) con l’aspetto di un’eritrodermia esfoliativa o di una dermatite pustolosa (psorìasi pustolosa).
Il decorso è cronico, con recidive intervallate da remissioni di varia durata; tende ad attenuarsi nell’età avanzata.
Non esiste una terapia specifica ma solo di soppressione con una molteplicità di approcci (terapia locale: vaselina salicilata, cortisonici, calcipotriolo; terapia sistemica: retinoidi, cortisonici, immunosoppressori per i casi più gravi).
Nei casi di interessamento diffuso della cute è efficace la PUVA terapia, che consiste nella somministrazione di un tipo di farmaci (psoraleni) che si localizzano negli strati epidermici e vengono attivati in seguito all'esposizione a terapia con raggi ultravioletti A
271     0

Altri termini medici

Angina Pèctoris

Indice:Quadro clinico:Le misure terapeutiche(o angina di petto), sindrome provocata da una insufficiente ossigenazione del cuore a causa di una transitoria...
Definizione completa

Sìnfisi

Articolazione del tipo anfiartrosi, dalla scarsa mobilità, la cui caratteristica è la presenza tra le superfici articolari, pressoché piane, di...
Definizione completa

Antìdoto

Sostanza impiegata nella terapia degli avvelenamenti. L'antidoto è specifico per un dato tipo di avvelenamento, pertanto è fondamentale capire quale...
Definizione completa

Emoftoe

Emissione con la tosse di sangue proveniente dalle vie respiratorie misto a catarro o escreato (diversamente dall’emottisi). Può essere causata...
Definizione completa

Disaccàridi

Carboidrati (glicidi) costituiti da due molecole di monosaccaridi. Fanno parte dei disaccàridi il saccarosio, il lattosio, il maltosio. Il saccarosio...
Definizione completa

Antipertensivi

Farmaci usati nella terapia dell’ipertensione. Moltissime sono le cause che generano aumento di pressione, ed è importante conoscerle per usare...
Definizione completa

Idrologìa Mèdica

Discipina che studia l’azione terapeutica delle acque minerali naturali (vedi acqua minerale; fangoterapia; idropinoterapia)....
Definizione completa

Sport E Attività Fisica

Dal punto di vista medico, l’esercizio fisico è indicato come prevenzione contro le malattie osteomuscolari, cardiovascolari, del ricambio, oltre che...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5072

giorni online

491984

utenti