Caricamento...

Antirosolìa, Siero

Definizione medica del termine Antirosolìa, Siero

Ultimi cercati: Dolci - MCV - Intossicazione - Zénzero - Clone

Definizione di Antirosolìa, Siero

Antirosolìa, Siero

Preparazione di immunoglobuline specifiche umane contro il virus della rosolia.
Viene impiegato per donne in gravidanza che si teme abbiano potuto contagiarsi.
Non ha sicuro effetto protettivo.
72     0

Altri termini medici

Profase

Prima fase della mitosi delle cellule eucariote, caratterizzata dalla scomparsa della membrana nucleare e dei nucleoli, nonché dalla spiralizzazione del...
Definizione completa

Corpo Calloso

Lamina quadrilatera di sostanza bianca che unisce i due emisferi cerebrali, alla base della scissura interemisferica; le sue propaggini o...
Definizione completa

Mialgìa

Dolore localizzato a uno o più gruppi muscolari. I muscoli colpiti si presentano contratti, dolenti alla palpazione, i movimenti provocano...
Definizione completa

Disgerminoma

Tumore dell’ovaio, non molto frequente, maligno in un terzo dei casi....
Definizione completa

Galattòforo

Si dice di formazioni anatomiche relative alla secrezione lattea. I dotti galattòfori sono i canali escretori delle ghiandole mammarie: originano...
Definizione completa

Gram-negativo

Vedi Gram, colorazione di....
Definizione completa

Congestione

Accumulo di sangue in un distretto corporeo (vedi iperemia)....
Definizione completa

Ménière, Sìndrome Di

Forma di labirintosi primitiva. Si tratta di una condizione anatomica di idrope labirintico conseguente a una alterazione dei meccanismi che...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4583

giorni online

444551

utenti