Caricamento...

Bilirubinemìa

Definizione medica del termine Bilirubinemìa

Ultimi cercati: Linfoadenite - Sequestro - Cloroformio - Menopausa - Brìglia

Definizione di Bilirubinemìa

Bilirubinemìa

Concentrazione di bilirubina nel sangue, che è normale quando è compresa fra 0,3 e 1 mg/100 millilitri.
In genere la maggior parte si trova nella forma indiretta, cioè non coniugata dal fegato con acido glucuronico: la forma diretta corrisponde invece alla frazione coniugata.
Quando la bilirubinemìa supera il limite massimo, si ha iperbilirubinemia.
130     0

Altri termini medici

Osteone

Complesso delle lamelle ossee disposte concentricamente attorno a un canale di Havers, costituito in modo da garantire all’osso particolare resistenza...
Definizione completa

Odinofonìa

Emissione dolorosa della voce; si può riscontrare in corso di processi tumorali ulcerati....
Definizione completa

Eiaculazione

Emissione di sperma da parte del maschio durante l’orgasmo. Non è sotto il diretto controllo della volontà, ma è regolata...
Definizione completa

Fibro-elastosi

Alterazione del connettivo che mostra un’esuberanza di fibre elastiche....
Definizione completa

Etiopatogènesi

Sinonimo di eziopatogenesi....
Definizione completa

Piattola

Vedi pidocchio....
Definizione completa

Necrofilìa

Perversione sessuale caratterizzata dalla abnorme scelta dei cadaveri come oggetto delle proprie pulsioni sessuali....
Definizione completa

Scissurite

Infiammazione della pleura circoscritta a una o più scissure dei lobi polmonari....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4784

giorni online

464048

utenti