Caricamento...

Cefalea

Definizione medica del termine Cefalea

Ultimi cercati: Gamete - Iperventilazione - Scialorrea - Ipoglicemizzanti - Ipergeusìa

Definizione di Cefalea

Cefalea

Dolore alla testa di comunissimo riscontro: le cause possono essere sconosciute (cefalea essenziale), oppure riconducibili a patologie generali o a patologie specifiche delle strutture anatomiche del capo sia intra - sia extracraniche.
Benché le cause di cefalea siano molteplici, è possibile che alla base ci sia un meccanismo unitario biochimico-vascolare.
Sembra infatti che il punto di partenza sia costituito da una ipersensibilità dei recettori periferici e centrali ai mediatori dell’impulso nervoso, mediatori che sono attivi anche sulle pareti dei vasi.
Da ciò deriverebbe che sia le cefalee di origine vascolare (per vasospasmo e successiva dilatazione) sia quelle nevralgiche possono essere ricondotte alla stessa causa prima.
Le cefalee che derivano da processi occupanti spazio sono invece sempre definite secondarie alla malattia causale.
Vedi terapia del dolore.
705     0

Altri termini medici

Micropsìa

Disturbo della percezione visiva, per cui si attribuiscono agli oggetti dimensioni ridotte rispetto al reale. È conseguente alla paralisi dell’accomodazione...
Definizione completa

Pindololo

Farmaco betabloccante impiegato nella terapia dell’ipertensione arteriosa. Presenta gli effetti collaterali e le precauzioni d’uso degli altri betabloccanti....
Definizione completa

Iniezione Intramuscolare

Iniezione di farmaci nello spessore di un muscolo. Generalmente è poco dolorosa, perché il muscolo ha scarse fibre sensitive, e...
Definizione completa

Scìbala

Materiale fecale indurito osservabile in casi di stitichezza ostinata....
Definizione completa

T3

Sigla di triiodotironina (vedi tiroidei, ormoni)....
Definizione completa

Flessori

Muscoli che contraendosi rendono possibile il movimento di flessione di un segmento corporeo su un altro: per esempio, il bicipite...
Definizione completa

Streptochinasi

Farmaco trombolitico. È un enzima proteolitico, che determina il dissolvimento dei coaguli di sangue e la scissione della fibrina negli...
Definizione completa

Decìdua

(o membrana caduca), parte della mucosa uterina che subisce caratteristiche modificazioni per effetto dei fenomeni che accompagnano il ciclo mestruale...
Definizione completa

Cistoadenocarcinoma

Tumore maligno derivato dalla trasformazione del cistoma ovarico. Il cistoadenocarcinoma prende origine in larga parte nell’epitelio di rivestimento dell’ovaio (rappresenta...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5952

giorni online

577344

utenti