Caricamento...

Claustrofobìa

Definizione medica del termine Claustrofobìa

Ultimi cercati: Cirrosi biliare primitiva - Lattulosio - Peristalsi - Dolore, terapìa del - Tibiale, arteria

Definizione di Claustrofobìa

Claustrofobìa

Paura irrazionale o comunque esagerata degli ambienti chiusi.
Analogamente alle altre forme fobiche (vedi fobie), la claustrofobìa è accompagnata da intensa ansia e spesso da manifestazioni somatiche come sudorazione, tachicardia, disturbi del respiro.
La paura degli spazi aperti è detta agorafobia.
35     0

Altri termini medici

Canizie

Progressivo scolorimento dei capelli e dei peli, che assumono tonalità bianco-argentea. Il processo inizia alla base del pelo aderente alla...
Definizione completa

Faringo-laringectomìa

Intervento chirurgico di resezione che interessa faringe e laringe....
Definizione completa

Adenoipòfisi

Lobo anteriore dell’ipofisi, detto anche pre-ipofisi, di cui costituisce la parte più cospicua e importante. È formata da un sistema...
Definizione completa

òrgano

Parte dell’organismo, consistente in una struttura complessa costituita da una o più cellule, o da uno o più tessuti intimamente...
Definizione completa

Perforazione, Sindrome Da

Quadro clinico che compare in occasione della perforazione di un organo, solitamente i visceri addominali; in questo caso si manifesta...
Definizione completa

ùvea

Tunica media dell’occhio, costituita dall’iride, dal corpo ciliare e dalla coroide. È di natura vascolare e ha funzione nutrizionale del...
Definizione completa

Siero, Malattìa Da

Malattia da immunocomplessi. Frequente in passato, in soggetti trattati con alte dosi di siero eterologo, attualmente si osserva occasionalmente dopo...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4533

giorni online

439701

utenti