Caricamento...

Dilatazione

Definizione medica del termine Dilatazione

Ultimi cercati: Ozono - Sepimento - Botallo, dotto di - Contrattura - Ipocinesi

Definizione di Dilatazione

Dilatazione

Ingrandimento fisiologico, patologico o provocato, di un organo cavo.
La dilatazione cardiaca consiste nell’ingrandimento delle cavità del cuore con assottigliamento delle sue pareti e conseguente riduzione della forza contrattile del miocardio.
La dilatazione uterina costituisce la fase più impegnativa e più lunga del travaglio di parto, caratterizzata dalla presenza di contrazioni uterine vere e proprie.
Nella primipara dura dalle 4 alle 10 ore, durante le quali si ha la progressiva distensione della bocca uterina, che al termine del periodo dilatante arriva a una dilatazione di circa 9 cm (vedi anche parto).
295     0

Altri termini medici

Peridonzio

Sinonimo di parodonto....
Definizione completa

Ipertelorismo

Malformazione dovuta a un eccessivo sviluppo delle ali dello sfenoide, per cui gli occhi risultano molto distanziati tra loro, separati...
Definizione completa

Difenidramina

Farmaco antistaminico anti-H1 con azione anche anestetica locale. Usato nelle dermatiti e nelle oculoriniti allergiche, per ridurre prurito ed edema...
Definizione completa

Odinofagìa

Deglutizione dolorosa, dovuta a cause primitive o secondarie, in cui può mancare la componente organica. A differenza della disfagia organica...
Definizione completa

Scarlattina Abortiva

Sinonimo di quarta malattia....
Definizione completa

Iperaldosteronismo

Condizione caratterizzata dalla eccessiva produzione di aldosterone. Nella forma primitiva, nota come sindrome di Conn, responsabile di tale iperproduzione è...
Definizione completa

Xeroderma Pigmentoso

Dermatosi precancerosa ereditaria. Insorge nel primo o nel secondo anno di vita nelle regioni esposte alla luce (viso, braccia). La...
Definizione completa

Masticatori, Nervi

Rami collaterali del nervo mandibolare che innervano alcuni muscoli masticatori....
Definizione completa

Amaurosi

Perdita transitoria o permanente della vista senza lesioni clinicamente apprezzabili dell’occhio; dipende da patologie che interessano il cervello, il nervo...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5190

giorni online

503430

utenti