Caricamento...

Emoperitoneo

Definizione medica del termine Emoperitoneo

Ultimi cercati: Enterocettore - Vòmito precoce transitorio - Rinòlito - Enfisema - Càrdias

Definizione di Emoperitoneo

Emoperitoneo

Presenza patologica di sangue nella cavità peritoneale.
Si distinguono emoperitonei spontanei, nei quali la causa dell’emorragia è una malattia di vasi o organi intraperitoneali, da emoperitonei traumatici per ferite o traumi contusivi addominali (più spesso con lesioni a carico di fegato, milza o vasi mesenterici).
Nelle donne in età fertile possibili cause di emoperitoneo sono le gravidanze extrauterine e le rotture di cisti ovariche.
La sintomatologia è caratterizzata dalla comparsa, più o meno rapida, di uno shock emorragico, mentre non sempre è segnalato dolore addominale vero e proprio.
La terapia è chirurgica, con rimozione del sangue stravasato e chiusura della fonte di sanguinamento.
110     0

Altri termini medici

Istidina

Aminoacido largamente diffuso in natura; è contenuto in forti concentrazioni nella componente proteica dell’emoglobina (globina), e nelle proteine degli istoni...
Definizione completa

Emergenza

Qualsiasi situazione clinica in cui siano minacciate le funzioni vitali come la respirazione, l’attività cardiaca, la circolazione periferica, lo stato...
Definizione completa

Satèllite

In anatomia, si dice di formazione che abbia stretti rapporti di continuità con altra struttura di dimensione o importanza fisiologica...
Definizione completa

Eritroblasto

Precursore del globulo rosso, ancora provvisto di nucleo, presente nel midollo osseo. È la prima cellula della serie rossa capace...
Definizione completa

Frenastenìa

Sinonimo di oligofrenia, o insufficienza mentale....
Definizione completa

Poliovirus Hòminis

(famiglia Picornaviridae, gen. Enterovirus), virus a RNA; provoca la poliomielite....
Definizione completa

Birra

Bevanda ottenuta dalla fermentazione alcolica, con ceppi del batterio Saccharomyces cerevisiae o Saccharomyces carlsbergensis, di mosti preparati con malto di...
Definizione completa

Macrolidi

Classe di antibiotici di larga diffusione (per esempio, eritromicina, spiramicina, roxitromicina, claritromicina, azitromicina, fluritromicina, josamicina, miocamicina, rokitamicina ecc.), prodotti...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4810

giorni online

466570

utenti