Caricamento...

Fobìa Scolare

Definizione medica del termine Fobìa Scolare

Ultimi cercati: Peptidasi - Safeno peroneale, nervo - Diuresi - Seminurìa - Difosfonati

Definizione di Fobìa Scolare

Fobìa Scolare

Espressione indicante sia i disturbi dell’apprendimento sia il rifiuto di frequentare la scuola.
I primi possono interessare solo un campo specifico, oppure la capacità di apprendere nel suo complesso.
Le cause di questo problema sono essenzialmente due: un ritardo mentale di origine organica, oppure problemi psicologici del bambino.
È quindi innanzitutto necessario pervenire alla diagnosi corretta e intervenire di conseguenza.
Nel primo caso sarà bene offrire la possibilità al bambino di usufruire di un insegnante di sostegno, mentre nel secondo caso è necessario, accanto all’insegnante di sostegno, un lavoro psicoterapico che rimuova le cause profonde.
Per quanto riguarda il rifiuto di frequentare la scuola, esso è determinato da cause psicologiche, che possono consistere nel sentirsi diverso (nel caso di un bambino con deficit intellettivo), oppure nel non riuscire ad accettare i compagni o l’insegnante.
In questo caso è importante consultare un neuropsichiatra infantile, poiché la fobìa scolare è spesso segno che il bambino sta attraversando un momento di crisi.
Inoltre, in alcuni casi, può costituire uno dei segni premonitori del break-down adolescenziale.
404     0

Altri termini medici

Emolisina

Tossina, prodotta da microrganismi (soprattutto Clostridium, Toxoplasma, Plasmodium), capace di provocare l’emolisi....
Definizione completa

Esibizionismo

Comportamento sessuale deviante che consiste nel ripetere il gesto di esibire i genitali a qualche estraneo che non se lo...
Definizione completa

Professionali, Malattìe

Patologie dipendenti dall’azione nociva dell’ambiente lavorativo o delle sostanze impiegate nei processi produttivi. Alcune sono coperte da assicurazione, di competenza...
Definizione completa

Aurìcolo-temporale, Nervo

Ramo sensitivo del nervo mandibolare (che si anastomizza con quello facciale), destinato all’innervazione delle zone temporali e di quelle auricolari...
Definizione completa

Clortalidone

Farmaco diuretico che agisce bloccando il riassorbimento di sodio nel tubulo renale. Il clortalidone aumenta l’escrezione di ammoniaca, inibisce la...
Definizione completa

Glomerulonefrosi

Alterazione della struttura e della funzione dei glomeruli renali, per aumento della loro permeabilità, tale da determinare una perdita continua...
Definizione completa

Tinnito

Sensazione fastidiosa di ronzio alle orecchie recepito come rumore talvolta pulsante, fischio, tintinnio, fruscio. È dovuto a una stimolazione anomala...
Definizione completa

Cruentazione

Raschiamento chirurgico di un tessuto patologico, sino a raggiungere la parte sana sottostante....
Definizione completa

Psichiatrìa

Disciplina che ha per oggetto lo studio delle malattie mentali e la loro terapia. Problema finora insoluto è quello relativo...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5385

giorni online

522345

utenti