Caricamento...

Mebendazolo

Definizione medica del termine Mebendazolo

Ultimi cercati: Fieno, febbre e raffreddore da - Ascoltazione - Leucocitosi - Coagulasi - Waldeyer, anello linfàtico di

Definizione di Mebendazolo

Mebendazolo

Farmaco antielmintico a largo spettro, attivo sui nematodi e sui cestodi.
Può determinare diarrea, crampi addominali, febbre, reazioni anafilattiche, glomerulonefrite, leucopenia e alopecia.
Questi effetti sono più frequenti, solitamente, nel primo mese di terapia.
Va tenuto conto del fatto che il farmaco può alterare i test di funzionalità epatica.
Controindicato in gravidanza, il mebendazolo deve essere usato con cautela nei bambini al di sotto dei due anni.
Le compresse vanno masticate bene e ingerite insieme con il cibo.
562     0

Altri termini medici

Adenovirosi

Infezioni di modesta gravità, determinate da Adenovirus, che colpiscono le mucose delle vie respiratorie e gli occhi. Tali infezioni hanno...
Definizione completa

Fenoprofene

Farmaco appartenente alla famiglia dei FANS (sottogruppo dei derivati dell'acido propionico), con effetto analgesico più spiccato rispetto a quello antinfiammatorio...
Definizione completa

Anoressia Nervosa

Vedi anoressia mentale....
Definizione completa

Idrartro

Presenza, all’interno di una cavità articolare, di un versamento sieroso, ossia di liquido che deriva dai vasi sanguigni, diventati permeabili...
Definizione completa

Antiflogìstici

Sinonimo di antinfiammatori....
Definizione completa

Ematosalpinge

Accumulo di sangue nella tuba uterina, o salpinge, per riflusso di sangue mestruale dalla cavità uterina, o a causa di...
Definizione completa

Amiloidosi

Malattia determinata dall’accumulo di amiloide nei tessuti, specie intorno ai vasi sanguigni e linfatici. Il deposito di tale sostanza può...
Definizione completa

Malattìe Sessualmente Trasmissìbili

(o malattie veneree), malattie che si possono trasmettere e contrarre con l’attività sessuale. Si possono distinguere malattìe sessualmente trasmissìbili in...
Definizione completa

Clorochina

Farmaco antimalarico attivo soprattutto su Plasmodium falciparum; agisce bloccando la sintesi del DNA e l’attività di alcuni importanti enzimi dei...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5883

giorni online

570651

utenti