Caricamento...

Occhiali

Definizione medica del termine Occhiali

Ultimi cercati: Androblastoma - Mieloproliferative, sìndromi - Ultrasuonografìa - Tolmetin sòdico - Ranvier, nodo di

Definizione di Occhiali

Occhiali

Protesi oculistica costituita da due lenti, generalmente di vetro, ma anche di plastica, fissate su una montatura che le tiene ferme davanti agli occhi.
Gli occhiali possono avere funzioni diverse: protezione degli occhi da polveri o altri agenti irritanti (occhiali protettivi); filtraggio della luce solare (occhiali da sole); correzione della vista (occhiali da vista).
Gli occhiali protettivi comprendono, oltre agli occhiali antipolvere, anche gli occhiali subacquei (entrambi i tipi con vetri incolori su montatura a tenuta, rispettivamente, di polvere e di acqua) e gli occhiali per saldatori (con vetri molto scuri per smorzare la luce abbagliante che si genera nella saldatura ad arco elettrico).
Anche le lenti degli occhiali da sole sono di vetro scuro, o comunque di materiale filtrante, per assorbire parte del flusso luminoso.
Gli occhiali da vista sono costituiti da lenti (di vetro particolarmente trasparente, o di resina acrilica) sferiche convergenti per l’ipermetropia e la presbiopia, divergenti per la miopia; per l’astigmatismo si usano invece lenti cilindriche.
Per la presbiopia si usano anche lenti bifocali, cioè suddivise in due parti a diversa lunghezza focale: la superiore adatta a vedere oggetti lontani, l’inferiore oggetti vicini.
789     0

Altri termini medici

Cerchiaggio Cervicale

Intervento di correzione della incontinenza cervico-segmentaria, atto a prevenire l’aborto. Si pratica in anestesia generale, preferibilmente in un’epoca compresa tra...
Definizione completa

Cariocinesi

Sinonimo di mitosi....
Definizione completa

Zoofilìa

Perversione sessuale che utilizza gli animali per raggiungere l’eccitamento o il soddisfacimento sessuale....
Definizione completa

Nitrazepam

Farmaco benzodiazepinico dotato di importante effetto sedativo e ipnotico. Viene utilizzato in particolare nel trattamento dei disturbi del sonno che...
Definizione completa

Fenilprenazone

Farmaco appartenente al gruppo dei FANS; derivato dal fenilbutazone, presenta gli stessi effetti collaterali e le stesse precauzioni d’uso....
Definizione completa

Nalidìssico, àcido

Farmaco chemioterapico, attivo su una parte dei germi gram-negativi responsabili delle infezioni delle vie urinarie, inattivo o scarsamente attivo sui...
Definizione completa

Urocele

Distensione e dilatazione della borsa scrotale, che avvolge i testicoli, per penetrazione di urina....
Definizione completa

Agglutinazione

Fenomeno per cui anticorpi specifici presenti nel sangue (agglutinine) provocano l’agglomeramento di cellule isolate (batteri, globuli rossi ecc.) e...
Definizione completa

Remittente

Si dice di sintomo morboso che presenta carattere di remissione....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5324

giorni online

516428

utenti