Caricamento...

Reproterolo

Definizione medica del termine Reproterolo

Ultimi cercati: Meniscectomìa - Riabilitazione - Respirazione artificiale - Duodenodigiunostomìa - Retinoscopìa

Definizione di Reproterolo

Reproterolo

Farmaco beta2-stimolante, attivo quindi in particolare a livello bronchiale, impiegato come antiasmatico.
Poiché l’uso continuativo può determinare tolleranza, deve essere impiegato quando sia realmente necessario.
Può determinare tremore, insonnia, tachicardia, palpitazioni, aritmie, vasodilatazione periferica.
Non superare le dosi consigliate.
136     0

Altri termini medici

Contumacia

Misura sanitaria di isolamento che prevede l’obbligo di permanere in ospedale o nella propria casa per un certo periodo, la...
Definizione completa

Raynaud, Fenòmeno Di

Complesso dei sintomi caratteristici della malattia di Raynaud (vedi Raynaud, malattia di)....
Definizione completa

Delirio

Disturbo psichico caratterizzato da costruzioni mentali senza nesso con i fatti reali, e non correggibili razionalmente dal soggetto in base...
Definizione completa

Amminoacidi

Vedi aminoacidi....
Definizione completa

Antibiòtici

Farmaci in grado di distruggere i microrganismi o di inibirne la crescita, interferendo selettivamente sui processi specifici del loro metabolismo...
Definizione completa

Schèletro

Insieme di formazioni anatomiche che servono di sostegno o di protezione ai tessuti molli del corpo contribuendo a mantenerne inalterata...
Definizione completa

Citocromossidasi

Enzima, contenuto nei citocromi, che interviene nella fase terminale della catena respiratoria....
Definizione completa

Ritenzione Testicolare

Anomalia del testicolo, che non si trova nella collocazione naturale nello scroto, ma nell’inguine o addirittura nell’addome (vedi criptorchidismo). La...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4786

giorni online

464242

utenti