Caricamento...

Tireotossicosi

Definizione medica del termine Tireotossicosi

Ultimi cercati: Immunizzazione - Splènica, arteria - Ristagno - Pompa sodio-potassio - Calcolosi biliare

Definizione di Tireotossicosi

Tireotossicosi

Stato patologico determinato dall’aumento del livello degli ormoni tiroidei, T3 (triiodotironina) e T4 (tiroxina) circolanti.
Può essere determinato da eccessiva attività della tiroide, oppure, più raramente, dalla produzione di ormoni tiroidei da parte di altri tessuti, come le ovaie, oppure dall’assunzione errata di farmaci ormonali, talora a scopo dimagrante.
Da qualunque causa sia determinata, la tireotossicosi è caratterizzata da dimagrimento, nonostante il paziente riferisca che l’appetito è rimasto invariato o è addirittura aumentato; altri sintomi sono: intolleranza al calore, facile affaticabilità, tachicardia, diarrea, insonnia, tremori fini delle mani.
A volte il soggetto presenta esoftalmo.
Dal punto di vista psichico la tireotossicosi determina stato ansioso e spesso emotivo.
Possono essere presenti oligomenorrea o amenorrea; talvolta mixedema pretibiale.
La cute si presenta sottile, sudata, calda, spesso arrossata.
Le unghie sono fragili e frequentemente si ha perdita di capelli.
La tireotossicosi può essere curata con terapia medica, cioè con la somministrazione di farmaci antitiroidei, oppure chirurgica.
635     0

Altri termini medici

Quarantena

Provvedimento profilattico attuato nei confronti di un individuo esposto a un agente infettante particolarmente diffusibile e pericoloso per la salute...
Definizione completa

Ittiolo

Farmaco fluido viscoso di colore bruno-nerastro e di caratteristico odore pungente; è impiegato sotto forma di pomata, come antinfiammatorio e...
Definizione completa

Comunicazione Interventricolare

Alterazione dello sviluppo embrionale del cuore caratterizzata da un difetto di formazione nel setto che separa i due ventricoli, i...
Definizione completa

Epùlide

Tumore benigno del tessuto connettivo, localizzato nelle gengive. Origina dai tessuti che formano l’apparato sospensore dei denti (parodonto, osso alveolare...
Definizione completa

Epigastralgia

Dolore alla bocca dello stomaco. Tipico dell’ulcera gastrica e duodenale, può presentarsi anche come sintomo di esofagite, pancreatite, calcolosi biliare...
Definizione completa

Gonococco

Sinonimo di Neisseria gonorrhoeae....
Definizione completa

Lidocaina

Farmaco ad azione anestetica locale e antiaritmica. Come anestetico, agisce bloccando la stimolazione dei recettori del dolore: per la sua...
Definizione completa

Zénzero

(Zingiber officinale, famiglia Zingiberacee), pianta aromatica molto usata nella cucina orientale; se ne utilizza in terapia il rizoma, che contiene...
Definizione completa

Scoliosi

Anomalia della colonna vertebrale, che presenta una deviazione laterale associata a rotazione anomala di alcuni corpi vertebrali. È caratteristica dell’età...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5837

giorni online

566189

utenti