Caricamento...

Analèttici

Definizione medica del termine Analèttici

Ultimi cercati: Lombartrosi - Miocàrdio - Anencefalìa - Deuteranomalìa - Atropìnici

Definizione di Analèttici

Analèttici

Farmaci stimolanti del sistema nervoso centrale in genere.
Si tratta di un gruppo molto eterogeneo che comprende sostanze diverse dal punto di vista farmacologico e dell’impiego clinico, per esempio, caffeina, anfetamine, antidepressivi.
Tutti provocano, come effetti iniziali, insonnia, tachicardia e miglioramento del tono dell’umore.
In terapia i più utili sono quelli che riattivano i centri respiratori.
Vedi psicoanalettici.
234     0

Altri termini medici

Enfisema

Letteralmente, indica una condizione patologica caratterizzata dall'infiltrazione gassosa di segmenti corporei: polmoni (enfisema polmonare), mediastino (enfisema mediastinico), sottocute (enfisema sottocutaneo)...
Definizione completa

Aptoglobina

Complesso di glicoproteine siero che ha spiccata affinità per l’emoglobina. Le aptoglobine sono deputate al trasporto dell’emoglobina nell’apparato circolatorio e...
Definizione completa

Gemcitabina

Nuovo farmaco chemioterapico antineoplastico, antimetabolita pirimidinico, attivo soprattutto sui tumori del pancreas e del polmone (esclusi i microcitomi). Gli effetti...
Definizione completa

Miodistrofìa

Sinonimo di distrofia muscolare....
Definizione completa

Inòtropo

Si dice di ciò che è capace di influenzare la contrattilità delle fibre muscolari, in particolare quelle cardiache. Si ha...
Definizione completa

Antiofìdico, Siero

Vedi antivipera, siero....
Definizione completa

Scompenso Cardìaco

Alterata circolazione del sangue da diminuita efficienza contrattile del miocardio, che provoca un apporto sanguigno ai tessuti insufficiente per le...
Definizione completa

Periodontosi

Sinonimo di paradontosi....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5072

giorni online

491984

utenti