Caricamento...

Dismetabòliche, Malattìe

Definizione medica del termine Dismetabòliche, Malattìe

Ultimi cercati: Meningocele - Desossicòlico, àcido - Condrocostale, articolazione - Criptorchidismo - Luteinizzante, ormone

Definizione di Dismetabòliche, Malattìe

Dismetabòliche, Malattìe

Malattie provocate da alterazioni dei processi metabolici che determinano l’assimilazione (per esempio, il diabete, in cui la capacità di accumulo e di utilizzazione del glucosio è alterata), oppure l’eliminazione di sostanze (per esempio, la gotta, in cui sono difettosi il catabolismo e l’eliminazione degli acidi nucleici derivati dalla degradazione cellulare).
Le malattìe dismetabòliche sono dette anche malattie del ricambio.
57     0

Altri termini medici

Reticoloendotelioma

Sinonimo di reticolosarcoma....
Definizione completa

Alimentazione Artificiale

Insieme di metodiche atte a permettere la nutrizione di pazienti che, per ragioni varie, non sono in grado di assumere...
Definizione completa

Melanoblastoma

Sinonimo di melanoma....
Definizione completa

Spinale, Midollo

Vedi midollo spinale....
Definizione completa

IPP

Sigla di induratio penis plastica....
Definizione completa

Otalgìa

Dolore che si manifesta all’orecchio senza che questo presenti lesioni. Può essere riflessa, e si manifesta nel corso di malattie...
Definizione completa

Istiocitosi X

Termine desueto che fa riferimento a un gruppo di patologie caratterizzate da una proliferazione, benigna o maligna, dei macrofagi tessutali...
Definizione completa

Procarbazina

Farmaco antitumorale, originariamente sintetizzato come antidepressivo. Il meccanismo d’azione non è noto con esattezza: a livello cellulare induce degradazione e...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4541

giorni online

440477

utenti