Caricamento...

Antiùlcera

Definizione medica del termine Antiùlcera

Ultimi cercati: Naloxone - Sieroalbumina - Proctologìa - Besredka, desensibilizzazione alla - Stanchezza

Definizione di Antiùlcera

Antiùlcera

Farmaci impiegati nella terapia dell’ulcera gastrica e duodenale.
Per il tipo d’azione si suddividono in due gruppi: quelli che agiscono sulla secrezione gastrica riducendola (cimetidina, ranitidina, famotidina, pirenzepina, proglutamide, omeprazolo, lansoprazolo, somatostatina), e quelli che esplicano la loro azione proteggendo la mucosa gastrica o duodenale dall’aggressione dei succhi digestivi, mediante la stimolazione della secrezione di muco (algeldrato, carbenoxolone, sucralfato, sulglicotide, gefarnato).
209     0

Altri termini medici

Autoaggressione

Processo per cui un organismo genera fattori patogeni per i propri organi o funzioni. È il meccanismo che sta alla...
Definizione completa

Neurone

Cellula che rappresenta l’unità fondamentale del sistema nervoso. È costituito da un corpo cellulare (pirenoforo), che può variare per forma...
Definizione completa

Causalgìa

Nevralgia caratterizzata da un dolore bruciante, continuo, spesso mal localizzabile, che compare in genere per lesioni traumatiche incomplete dei nervi...
Definizione completa

Capacità Di Intendere E Di Volere

In senso giuridico, la possibilità per un individuo di comprendere se i propri atti possono contrastare con le prescrizioni di...
Definizione completa

De Toni-Fanconi-Debré, Sìndrome Di

Malattia renale dovuta ad alterazioni del trasporto nel tubulo prossimale del nefrone di aminoacidi, monosaccaridi, sodio, potassio, fosforo, calcio, bicarbonato...
Definizione completa

Idrartro

Presenza, all’interno di una cavità articolare, di un versamento sieroso, ossia di liquido che deriva dai vasi sanguigni, diventati permeabili...
Definizione completa

Ectoderma

Il più esterno dei tre foglietti embrionari, da cui derivano alcuni degli annessi embrionali e successivamente gli organi deputati ai...
Definizione completa

Entamoeba Histolytica

Protozoo che provoca l’amebiasi. È caratterizzato dall’assenza di rivestimenti e dalla proprietà di emettere pseudopodi, che gli consentono di muoversi...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4981

giorni online

483157

utenti