Caricamento...

Azione Dinàmico-specìfica

Definizione medica del termine Azione Dinàmico-specìfica

Ultimi cercati: Lapsus - Anoressia nervosa - Alimentazione enterale - Autotrapianto - Amartoma

Definizione di Azione Dinàmico-specìfica

Azione Dinàmico-specìfica

(o ADS), espressione che designa l’aumento del metabolismo basale causato dall’ingestione dei diversi alimenti; l’ADS varia a seconda che il cibo sia costituito da proteine, grassi o carboidrati e dura dalla fase digestiva sino a 12 ore dopo questa.
L’aumento per l’ingestione di proteine, grassi e carboidrati è rispettivamente del 30%, 4%, 10%.
In pratica per la digestione, l’assorbimento e la trasformazione di 100 kcal provenienti dai gruppi di alimenti sopraindicati, l’organismo spende una quota di energia pari ai valori visti: l’introito calorico totale sarà quindi del 70% per le proteine, del 96% per i grassi e del 90% per i carboidrati.
L’ADS di ciascun principio nutritivo è costante: in realtà però in una dieta mista l’ADS delle proteine è ridotta dalla presenza di altri cibi, mentre i grassi diminuiscono l’ADS di ogni altro principio nutritivo.
39     0

Altri termini medici

Listeriosi

Malattia infettiva causata dal batterio Listeria monocytogenes. È diffusa ovunque, prevalentemente nelle zone urbane, dove il contagio avviene prevalentemente attraverso...
Definizione completa

Coccigodinìa

(o nevralgia coccigea), nevralgia caratterizzata da dolori continui con parossismi a partenza dal coccige e irradiati alle regioni vicine. Colpisce...
Definizione completa

Antibiòtici Antitumorali

Gruppo di farmaci antitumorali, prodotti da microrganismi in coltura, che hanno azione antiblastica sulle cellule animali. Nel complesso agiscono bloccando...
Definizione completa

Fibroleiomioma

Tumore benigno della muscolatura liscia, a componente fibrosa variabile. L’esempio più tipico è costituito dal fibroleiomioma uterino (correntemente detto fibroma)...
Definizione completa

Defervescenza

Condizione in cui la febbre viene meno in modo progressivo o improvviso....
Definizione completa

Vòlvolo

Indice:torsione di una parte del tubo digerente sul suo asse mesenterico. Può interessare lo stomaco (spesso in corso di ernia...
Definizione completa

Poliposi

Presenza di un gran numero di polipi lungo tutto il tubo digerente (specie nel colon e nello stomaco). Spesso familiare...
Definizione completa

Cervelletto

Porzione dell’encefalo posta tra il midollo allungato e il cervello (dal quale è superiormente separato dal tentorio, espansione della dura...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4541

giorni online

440477

utenti