Caricamento...

Chelòide

Definizione medica del termine Chelòide

Ultimi cercati: Neo - Olècrano - Nàtica - Linfangectasìa - Fisiologìa

Definizione di Chelòide

Chelòide

Eccessiva formazione di tessuto cicatriziale nel processo di cicatrizzazione di una ferita.
Ha consistenza abbastanza dura e tende a essere rilevata rispetto alla superficie cutanea; a differenza della cicatrice ipertrofica, ha maggiori dimensioni della lesione iniziale.
Le aree anatomiche più predisposte sono il torace, le spalle e il collo.
Si manifesta soprattutto in soggetti giovani ed è causata da una predisposizione genetica.
È assolutamente sconsigliabile l’asportazione chirurgica della chelòide, poiché si ottiene una nuova chelòide di maggiori dimensioni.
107     0

Altri termini medici

Uterina, Arteria

Ramo dell’arteria iliaca interna che irrora l’utero, l’uretere e la parete della vescica urinaria; dà origine all’arteria tubarica interna (che...
Definizione completa

Epicòndilo

Tuberosità presente sull’estremità distale dell’omero e del femore....
Definizione completa

SRS

Sigla di Slow Reacting Substance, sostanza a reazione lenta, responsabile di reazioni allergiche....
Definizione completa

Soglia

Intensità minima che deve avere uno stimolo perché possa provocare una reazione, percepibile per esempio, come sensazione dolorosa (soglia del...
Definizione completa

Lienale

Sinonimo di splenico....
Definizione completa

Angiorrafìa

Intervento di sutura di un vaso sanguigno....
Definizione completa

Linfoedema

Sinonimo di linfedema....
Definizione completa

Locus Gènico

Regione di un cromosoma nella quale è situato un particolare gene, in qualunque sua forma alternativa (allele)....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4707

giorni online

456579

utenti