Caricamento...

Coleperitoneo

Definizione medica del termine Coleperitoneo

Ultimi cercati: Cisti - Ureteroidronefrosi - Acromio-clavicolare, articolazione - Elettroencefalografìa - Eruzione

Definizione di Coleperitoneo

Coleperitoneo

Spandimento di bile nella cavità peritoneale.
Le cause vanno dalla perforazione delle vie biliari (più spesso della colecisti), ai traumi diretti o indiretti, al cedimento di punti di sutura dopo interventi chirurgici sulle vie biliari.
Le conseguenze possono mettere in pericolo la vita del soggetto, dato il rapido sviluppo di una peritonite dapprima biliare, in seguito anche batterica, che tende a evolvere in shock.
La terapia, chirurgica, si propone di eliminare la bile raccoltasi nel cavo peritoneale e di chiudere la fonte dello spandimento.
536     0

Altri termini medici

Perineo

Regione muscolare della parte inferiore del bacino, delimitata anteriormente dalla sinfisi pubica, posteriormente dal coccige, ai lati dalle due tuberosità...
Definizione completa

Cìglio

L’orlo delle palpebre, fornito di sottili peli ricurvi (ciglia) a difesa dell’occhio....
Definizione completa

Biodisponibilità

Termine indicante sia la quantità di farmaco che entra nell’organismo dopo la somministrazione di una preparazione farmaceutica, sia la facilità...
Definizione completa

Whipple, Morbo Di

Rara malattia intestinale di causa sconosciuta, caratterizzata dalla presenza di malassorbimento con diarrea e steatorrea per atrofia dei villi del...
Definizione completa

Gonfiore

In generale, rigonfiamento di una zona delimitata della pelle, di un osso, della gola, dell’occhio ecc. Spesso riferito come senso...
Definizione completa

Autoclave

Apparecchio chiuso ermeticamente in cui il vapore formato dall’acqua portata a ebollizione fa aumentare la pressione interna, la quale a...
Definizione completa

Ferormoni

Sostanze chimiche secrete da apposite ghiandole di un organismo animale che, percepite attraverso l’olfatto da individui della stessa specie, ne...
Definizione completa

Ecchìmosi

Versamento di sangue negli interstizi dei tessuti, in seguito a rottura, per trauma o alterazioni patologiche, dei vasi in essi...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4974

giorni online

482478

utenti