Caricamento...

Crioglobulina

Definizione medica del termine Crioglobulina

Ultimi cercati: òspite - Euritmìa - Obesità - Glucagonoma - Vàlvole venose

Definizione di Crioglobulina

Crioglobulina

Anticorpo di natura patologica che ha la capacità di precipitare quando il siero è posto a freddo (4 °C) e di ridisciogliersi a caldo.
Le crioglobuline possono anche comportarsi come autoanticorpi diretti contro le immunoglobuline autologhe.
Compaiono nel corso di crioglobulinemia mista essenziale, lupus eritematoso sistemico, mieloma, macroglobulinemia di Waldenström, malattie infettive; sono responsabili di alterazioni renali, artralgie, porpora, nonché, dopo esposizione al freddo delle estremità, di parestesie, fenomeno di Raynaud, ulcerazioni cutanee, lesioni gangrenose.
1.215     0

Altri termini medici

Elettroencefaloaudiometrìa

(EEA), tecnica diagnostica con cui si studiano le modificazioni dell’attività elettrica della corteccia cerebrale provocate da uno stimolo acustico. Permette...
Definizione completa

Oftalmodinamometrìa

Tecnica diagnostica per la misurazione dei valori pressori minimi e massimi dell’arteria centrale della retina; si usa anche per la...
Definizione completa

Eredoatassìa Spinale

Sinonimo di Friedreich, malattia di....
Definizione completa

Ipatropium

(o ipratropium, ipratropio bromuro) farmaco antiasmatico appartenente alla famiglia degli anticolinergici, comunemente usati nella odierna terapia di numerose patologie a...
Definizione completa

Sacco Auricolare

Sinonimo di sacculo....
Definizione completa

Abrasione

Lesione superficiale della cute o delle mucose provocata solitamente da un trauma che colpisce di striscio la superficie cutanea. Viene...
Definizione completa

Elevatore

Si dice di un muscolo la cui contrazione eleva un organo o un arto (muscolo elevatore della mandibola o massetere...
Definizione completa

Craurosi

Distrofia mucoso-cutanea progressiva che si verifica in determinate zone dell’apparato genitale esterno maschile o femminile. La craurosi balano-prepuziale colpisce la...
Definizione completa

Econazolo

Farmaco antimicotico locale, indicato in tutte le dermatomicosi e nelle candidosi vaginali. È attivo anche nei confronti dei batteri gram-positivi...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5889

giorni online

571233

utenti