Caricamento...

Depilatori

Definizione medica del termine Depilatori

Ultimi cercati: ìdrope - Precordiale, regione - Sprue - TAC - Teleisotopoterapìa

Definizione di Depilatori

Depilatori

Sostanze o preparati usati per eliminare i peli da viso, ascelle o gambe.
Si tratta in genere di sostanze cheratolitiche o caustiche, che distruggono lo stelo pilifero.
Sono generalmente sotto forma di crema, spray o schiuma.
La pelle non deve essere lavata prima dell’applicazione, per non eliminare il sebo presente, che agisce da schermo protettivo contro l’azione irritante.
Non debbono essere usati su pelle infiammata o con graffi o piccole ferite, né venire a contatto di mucose o occhi, delle mani (che debbono essere coperte) e specialmente delle unghie, che sono molto sensibili.
Sciacquarsi sempre dopo l’uso e usare un riacidificante (per esempio, limone o aceto di mele).
Per un giorno non applicare antitraspiranti o profumi sulle zone depilate.
Altri sistemi di depilazione sono quelli per strappo (per esempio, con cera o resina, a freddo o a caldo) o mediante diatermocoagulazione.
218     0

Altri termini medici

Neurovegetativo, Sistema

Sinonimo di sistema nervoso vegetativo o autonomo....
Definizione completa

Caseificazione

Forma di necrosi di tessuti, indotta nella tubercolosi dal bacillo di Koch (Mycobacterium tuberculosis): le cellule che occupano il centro...
Definizione completa

Coprocoltura

Coltura di materiale fecale su particolari terreni, allo scopo di isolare e identificare i ceppi microbici responsabili di un eventuale...
Definizione completa

Lisinopril

Farmaco antipertensivo della famiglia degli ACE inibitori. A dosaggio pieno (20 mg) viene utilizzato nella terapia dell’ipertensione, mentre alla dose...
Definizione completa

Impotenza

Termine largamente usato come sinonimo di deficit erettile; tale uso è tuttavia improprio e sconsigliabile perché può generare confusione con...
Definizione completa

Ultrasuonoterapìa

Utilizzazione degli ultrasuoni per la cura di forme neuritiche, artritiche, artrosiche e di stati infiammatori superficiali (ascessi, infiltrati, mastiti). L’azione...
Definizione completa

Odontalgìa

Qualunque dolore di origine dentaria. È sintomo comune a numerose malattie dei denti, quali carie, pulpiti, parodontiti, ascessi ecc....
Definizione completa

Ipoema

Accumulo di sangue nella camera anteriore dell’occhio....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4976

giorni online

482672

utenti