Caricamento...

Equiseto

Definizione medica del termine Equiseto

Ultimi cercati: Aerosolterapìa - Leptospira - Colelitìasi - Kanamicina - Leucemìe cròniche

Definizione di Equiseto

Equiseto

(Equisetum arvense, famiglia Equisetacee), pianta medicinale erbacea, detta comunemente coda cavallina; ha due tipi di fusti: i fertili, che crescono in primavera, e gli sterili, raccolti in estate, dai quali si estraggono i principi attivi, costituiti da sali inorganici (soprattutto di silicio e di potassio e tannini) dall’alcaloide equisetina e dall’acido equisetico (ad azione diuretica).
L’equiseto è ottimo come astringente, cicatrizzante, emostatico, diuretico e soprattutto mineralizzante.
Si usano il decotto, il succo della pianta fresca, la polvere e i vari tipi di estratti.
110     0

Altri termini medici

Prova Da Carico

Vedi carico, prova da....
Definizione completa

Epicanto

Plica cutanea che talora copre l’angolo interno dell’occhio; possibile nella prima infanzia, è considerato anomalo nell’adulto. Non va confuso con...
Definizione completa

Analisi Transazionale

Psicoterapia alternativa a quella freudiana sviluppata nel 1949 dal canadese Eric Berne sulla base della sua teoria della personalità. Secondo...
Definizione completa

Idrartro

Presenza, all’interno di una cavità articolare, di un versamento sieroso, ossia di liquido che deriva dai vasi sanguigni, diventati permeabili...
Definizione completa

Batteriolisina

Anticorpo capace di attuare specificamente la lisi dei batteri che ne determinano la formazione nel sangue....
Definizione completa

Ozonoterapia

Applicazione clinica dell’ozono che si basa sull’effetto antibatterico e antivirale della sostanza, sulla sua proprietà di facilitare gli scambi di...
Definizione completa

Fascia Lata

Sinonimo di femorale, fascia....
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4749

giorni online

460653

utenti