Caricamento...

Fisostigmina

Definizione medica del termine Fisostigmina

Ultimi cercati: Polso (anatomia) - Idrocèfalo - Confetto - Leucocitosi - Amianto

Definizione di Fisostigmina

Fisostigmina

Farmaco alcaloide parasimpaticomimetico (colinergico) con azione anticolinesterasica.
Il suo uso viene oggi limitato alla terapia del glaucoma, per la quale è impiegato in colliri allo 0,25 - 1%.
Possibili effetti collaterali sono prevenuti comprimendo per qualche tempo, dopo l’instillazione, l’angolo interno dell’occhio.
739     0

Altri termini medici

Defervescenza

Condizione in cui la febbre viene meno in modo progressivo o improvviso....
Definizione completa

Iponutrizione

Sinonimo di denutrizione....
Definizione completa

Antisepsi

Procedura di prevenzione delle infezioni, che tende a impedire la crescita dei microrganismi su cute, pelle, ferite o alimenti. Gli...
Definizione completa

Disinfezione

Distruzione dei germi patogeni con mezzi chimici, fisici e meccanici. La disinfezione chimica viene effettuata per mezzo di disinfettanti chimici...
Definizione completa

Mesodiastòlico

Si dice di evento (per esempio, rumore, soffio) che si verifica circa a metà della diastole cardiaca....
Definizione completa

Vasomotilità

Proprietà dei vasi sanguigni di modificare il proprio calibro e di intervenire nel controllo della pressione arteriosa o nella termoregolazione...
Definizione completa

Etiologìa

Sinonimo di eziologia....
Definizione completa

Osmorecettori

Cellule sensibili alle variazioni della pressione osmotica del plasma; situate nell’ipotalamo, regolano l’attività dei nuclei sopraottici da cui dipende la...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5972

giorni online

579284

utenti