Caricamento...

Gàstriche, Ghiàndole

Definizione medica del termine Gàstriche, Ghiàndole

Ultimi cercati: Enuresi - Gabbia toràcica - Granuloma epàtico - Isòtopo - àloe

Definizione di Gàstriche, Ghiàndole

Gàstriche, Ghiàndole

Ghiandole situate nella parete mucosa dello stomaco; possono essere semplici o ramificate; molto numerose (circa 5 milioni, pari a 100-150 per mm2), vengono distinte in ghiàndole gàstriche propriamente dette, ghiandole cardiali e ghiandole piloriche (in base alla localizzazione).
Le prime - distribuite soprattutto nella mucosa del fondo e del corpo dello stomaco - partendo da acido cloridrico e pepsinogeno producono il succo gastrico; le altre, producono glicoproteine neutre, che servono a difendere la mucosa gastrica stessa dall'acidità del suo succo.
All'interno delle ghiandole gastriche si trovano, inoltre, numerose altre cellule che producono ormoni (per esempio: gastrina) ed enzimi.
395     0

Altri termini medici

Camomilla

(Matricaria chamomilla, famiglia Composite), pianta erbacea, comune e abbondante. I fiori sono usati in terapia come calmante antinevralgico e antispastico...
Definizione completa

Brucelle

(Brucella abortus bovis, Brucella abortus suis, Brucella melitensis, famiglia Brucellacee), coccobacilli gram-negativi, asporigeni, aerobi, immobili. Provocano la brucellosi, anche conosciuta...
Definizione completa

Criptorchidismo

Anomalia del testicolo, per cui esso non occupa la normale posizione nello scroto. Il testicolo si sviluppa durante la vita...
Definizione completa

Stenosi Esofagea

Restringimento permanente, congenito o acquisito, del lume dell’esofago. La stenosi esofagea congenita è dovuta a malformazione dell’organo o alla sua...
Definizione completa

Etiologìa

Sinonimo di eziologia....
Definizione completa

Varicella

Malattia infettiva causata dal virus Varicella zoster, dalla famiglia degli Herpes. Il contagio avviene mediante le goccioline di saliva disperse...
Definizione completa

Citidina

Nucleoside derivato dalla citosina e da uno zucchero a cinque atomi di carbonio; può formare un estere con l’acido fosforico...
Definizione completa

Ipocinesi

(o ipocinesia) difficoltà nell’esecuzione dei movimenti volontari, di grado meno marcato rispetto all’acinesia....
Definizione completa

Omozigote

Si dice di ognuno dei due alleli uguali di una coppia presente nel gene che controlla un dato carattere. In...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5231

giorni online

507407

utenti