Caricamento...

Inibizione

Definizione medica del termine Inibizione

Ultimi cercati: Ubriachezza - Cefalosporine - Cefamandolo - òrgano dello smalto - Comminuta, frattura

Definizione di Inibizione

Inibizione

In medicina, riduzione o abolizione dell’attività di un organo da parte di forze antagoniste (per esempio, del sistema nervoso) e anche meccanismo di regolazione e controllo delle secrezioni ormonali all'interno dell'apparato endocrino (per esempio feed-back inibitorio sull'ipotalamo da parte di ormoni periferici ecc.).
In psicoanalisi, limitazione delle funzioni dell’Io, dovuta a processi conflittuali inconsci.
In psichiatria, riduzione delle funzioni mentali, della capacità espressiva, del comportamento emotivo-affettivo, dovuta a fattori psichici come l’ansia e il senso di inferiorità.
In condizioni francamente patologiche l’inibizione della volontà può arrivare all’abulia e l’inibizione dalla memoria all’amnesia elettiva (vedi amnesia).
In biochimica, ostacolo allo svolgimento di una reazione innescato da altri composti, dal prodotto stesso della reazione o dall’alterazione delle condizioni standard.
262     0

Altri termini medici

Adrenalinosìmili

Sinonimo di adrenergici....
Definizione completa

Ippocràtica, Fàcies

Termine usato per descrivere il volto affilato, cereo e fermo dei morenti....
Definizione completa

Febbre Delle Trincee

Sinonimo di quintana....
Definizione completa

Stapedio

Si dice di formazione che abbia rapporto con la staffa dell’orecchio: muscolo stapedio, nervo stapedio....
Definizione completa

By-pass

Termine inglese usato per indicare un corto circuito, un passaggio o un collegamento alternativo....
Definizione completa

Coxa Plana

(o osteocondrite dell’anca), affezione acquisita dell’infanzia, di origine incerta, che colpisce una o tutte e due le anche e si...
Definizione completa

Demenza Senile

Forma di deterioramento mentale che può insorgere dopo i 65 anni di età. Colpisce con maggior frequenza le donne. L’esordio...
Definizione completa

Embolìa Polmonare

Ostruzione improvvisa di un ramo arterioso del circolo polmonare. Le cause più comuni sono: emboli provenienti dalle vene profonde degli...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5076

giorni online

492372

utenti