Caricamento...

Preanestesìa

Definizione medica del termine Preanestesìa

Ultimi cercati: Polluzione - Ecchìmosi - Padiglione auricolare - Siero - Prolasso vaginale

Definizione di Preanestesìa

Preanestesìa

Periodo che precede l’erogazione dell’anestesia al paziente destinato a subire un intervento chirurgico.
I momenti essenziali della preanestesìa sono la visita preanestesiologica, eseguita dallo stesso medico anestesista che condurrà successivamente la narcosi, per verificare le condizioni cliniche del paziente, e la medicazione preanestetica, detta anche semplicemente preanestesìa.
Gli obiettivi principali della preanestesìa sono: ridurre, nella fase immediatamente precedente l’intervento, l’ansia e l’agitazione del paziente, facilitando l’induzione della narcosi vera e propria; e prevenire alcuni effetti collaterali negativi spesso provocati dagli anestetici (vedi anche preanestetici).
307     0

Altri termini medici

Antitiroidei

Farmaci che inibiscono la sintesi e la liberazione degli ormoni prodotti dalla tiroide. Sono: iodio, benziltiouracile, carbimazolo, metimazolo, metiltiouracile. Indicati...
Definizione completa

Corna Anteriori E Posteriori

Prolungamenti della sostanza grigia del midollo spinale, rispettivamente con funzioni motorie e sensitive....
Definizione completa

Scarlattina Abortiva

Sinonimo di quarta malattia....
Definizione completa

Antitubercolare, Vaccinazione

Vaccinazione contro la tubercolosi. È obbligatoria per familiari di tubercolotici, per il personale di ospedali per tubercolotici e i familiari...
Definizione completa

Fonocardiografìa

Registrazione grafica dei toni cardiaci mediante uno strumento che trasforma i suoni raccolti da un microfono in impulsi elettrici che...
Definizione completa

Poliposi

Presenza di un gran numero di polipi lungo tutto il tubo digerente (specie nel colon e nello stomaco). Spesso familiare...
Definizione completa

Blocco Articolare

Arresto improvviso della mobilità di una articolazione, più spesso del gomito o del ginocchio. Il dolore, molto intenso, si risolve...
Definizione completa

Protopàtica, Sensibilità

Tipo di sensibilità che permette la percezione di stimoli cutanei dolorosi o tattili, e di variazioni estreme di caldo e...
Definizione completa

Sinergici

Si dice dei muscoli che concorrono con altri a determinare un’azione; il termine è usato in contrapposizione ad antagonisti. Tutti...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5195

giorni online

503915

utenti