Caricamento...

Prenilamina

Definizione medica del termine Prenilamina

Ultimi cercati: Aurìcolo-temporale, nervo - Pneumopatìa - Progestinici - Episclerite - Succlavio, mùscolo

Definizione di Prenilamina

Prenilamina

Farmaco alfalitico che agisce soprattutto a livello cardiaco, determinando una diminuzione della richiesta energetica, un miglioramento del bilancio di ossigeno, e anche una vasodilatazione diretta a livello coronarico.
È indicato nel trattamento dell’insufficienza coronarica.
Può determinare stanchezza, perciò è necessario usare particolare cautela nel caso di attività che richiedono attenzione.
È preferibile assumerlo durante i pasti per evitare i disturbi gastrointestinali.
Può potenziare l’effetto dei farmaci che provocano abbassamento di pressione.
90     0

Altri termini medici

Brown-Séquard, Sìndrome Di

Sindrome provocata dalla lesione trasversa di una delle due metà del midollo spinale (per esempio, in seguito a tumori, traumi...
Definizione completa

Menorragìa

Alterazione della mestruazione caratterizzata da un notevole aumento della quantità del flusso (vedi anche: ipermenorrea), a comparsa ciclica regolare; l'ovulazione...
Definizione completa

Svenimento

Sindrome vasodepressiva dovuta in genere a fatica, stazione eretta prolungata, dolori, emozioni, ipotensione arteriosa, instabilità vasomotoria. Si manifesta con sintomi...
Definizione completa

Grading

Termine inglese utilizzato per esprimere il grado di differenziazione di un tumore: dà, cioè, la misura di quanto un tumore...
Definizione completa

Miocardite

Processo infiammatorio a carico del miocardio, che spesso interessa anche l’endocardio e il pericardio. Può derivare da una infezione (soprattutto...
Definizione completa

Perinefrite

O paranefrite, infiammazione del cuscinetto di grasso che avvolge il rene e della tasca che lo contiene (loggia adiposa perirenale)...
Definizione completa

Tic

Rapido movimento involontario, improvviso e compiuto senza ragione. I tic possono variare per frequenza, ampiezza e sede. Più spesso interessano...
Definizione completa

Naso-palatino, Canale

Condotto osteomucoso che pone in comunicazione le fosse nasali con la cavità orale; è percorso dal nervo sfenopalatino (ramo del...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4704

giorni online

456288

utenti