Caricamento...

Somatostatina

Definizione medica del termine Somatostatina

Ultimi cercati: Mercurocromo - Epirubicina - Ecotomografìa - Miocardite - Emocatèresi

Definizione di Somatostatina

Somatostatina

Ormone polipeptidico prodotto dall’ipotalamo.
La somatostatina inibisce la liberazione dell’ormone somatotropo prodotto dall’ipofisi.
Questa inibizione si realizza sia nei soggetti normali sia nei soggetti affetti da acromegalia.
L’effetto della somatostatina sulla secrezione di ormone somatotropo si manifesta con grande rapidità ma è di breve durata, in quanto la molecola è inattivata dopo 4 minuti.
Questo condiziona l’utilizzo terapeutico della somatostatina che può essere somministrata esclusivamente in infusione continua per ridurre i livelli di ormone somatotropo in pazienti acromegalici.
Dopo la prima dimostrazione della somatostatina a livello ipotalamico, numerosi ri-cercatori, mediante tecniche di immunofluorescenza, ne hanno segnalato la presenza in numerose altre sedi: in altre zone del sistema nervoso, a livello dello stomaco, del pancreas, dell’intestino tenue e della tiroide.
A questa ampia diffusione corrisponde una molteplicità di azioni, sempre di tipo inibitorio, per esempio, sulla liberazione di ACTH, TSH, secretina, insulina, gastrina, renina, glucagone e motilina.
La somatostatina viene attualmente somministrata in infusione continua, per via endovenosa, per il trattamento dell’acromegalia e nelle sindromi caratterizzate da sanguinamento digestivo.
476     0

Altri termini medici

Amebìasi

Parassitosi determinata dalla colonizzazione dell’organismo da parte del protozoo Entamoeba histolytica, che può rimanere allo stato silente, determinare infezione del...
Definizione completa

Fasi Sessuali

In psicoanalisi, le fasi dello sviluppo psicosessuale dell’individuo. Se ne distinguono tre: la fase orale relativa alla prima infanzia, nella...
Definizione completa

Bacino

Indice:Frattura del bacinoformazione anatomica, detta anche pelvi, situata nella parte inferiore del tronco e delimitata da un robusto anello osseo...
Definizione completa

Rabbia

Malattia infettiva causata da un virus della famiglia dei Rhabdovirus; interessa gli animali e occasionalmente anche la specie umana. Si...
Definizione completa

Montata Làttea

Fase iniziale della secrezione lattea da parte della ghiandola mammaria; si verifica, in genere, tre o quattro giorni dopo il...
Definizione completa

Fibrocèllula

Cellula del tessuto muscolare....
Definizione completa

Seno

Formazione anatomica o parte di organo caratterizzati da cavità, infossamenti, dilatazioni, perlopiù contenente liquido o altri tessuti. Il termine si...
Definizione completa

Diabete

Termine che nel linguaggio comune indica il diabete mellito....
Definizione completa

Neissèria Gonorrhoeae

(famiglia Neisseriacee), cocco, gram-negativo, asporigeno, aerobio, immobile, riunito a coppie (particolare che gli ha valso il nome di diplococco). È...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5445

giorni online

528165

utenti