Caricamento...

Clonidina

Definizione medica del termine Clonidina

Ultimi cercati: Miastenìa - Alcaptonuria - Achille, tèndine di - Prostatectomìa - Emislabirintazione

Definizione di Clonidina

Clonidina

Farmaco antipertensivo con azione alfastimolante che, agendo a livello centrale, provoca diminuzione delle resistenze periferiche e della frequenza cardiaca.
È usato nei pazienti in cui è controindicato l’uso di betabloccanti e reserpina.
Tende a determinare ritenzione idrica, perciò è meglio associarla a diuretici.
Riduce la colesterolemia.
Ha come effetti collaterali sedazione, stitichezza, secchezza delle fauci.
La sospensione deve avvenire gradualmente.
.
420     0

Altri termini medici

Cocleare, Nervo

Nervo sensitivo, che con il vestibolare forma il nervo acustico; ha origine nella coclea, dalle cellule sensoriali dell’organo del Corti...
Definizione completa

Placca Di Peyer

Formazione di tessuto linfatico, posta al di sotto della mucosa dell’intestino tenue....
Definizione completa

Follìcolo Ovàrico

(o follicolo di Graaf), formazione sferica situata nella parte corticale dell’ovaio in cui si trova una cellula uovo, circondata da...
Definizione completa

Iperandrogenismo

Vedi sindrome adrenogenitale....
Definizione completa

Dotto Deferente

Vedi deferente, canale....
Definizione completa

Disco Intervertebrale

Struttura fibrocartilaginea a forma di disco interposta tra i corpi vertebrali di due vertebre contigue. È formato da un anello...
Definizione completa

Commensale

Sinonimo di saprofita....
Definizione completa

Chiazza

Area cutanea, di forma e dimensioni variabili, che presenta alterazioni delle comuni caratteristiche della pelle....
Definizione completa

Bradicardìa

Rallentamento del ritmo cardiaco al di sotto dei 60 battiti al minuto; il termine è anche sinonimo di aritmia ipocinetica...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5440

giorni online

527680

utenti