Caricamento...

Còlica Biliare

Definizione medica del termine Còlica Biliare

Ultimi cercati: Flessura - Perversioni sessuali - Medicazione - Trattamento sanitario obbligatorio (TSO) - Metabolismo

Definizione di Còlica Biliare

Còlica Biliare

Accesso di dolore, a insorgenza brusca o graduale, ben localizzato al quadrante superiore destro dell’addome: spesso si associano dolore alla base dello sterno e dolore irradiato posteriormente fino all’angolo della scapola destra o fino alla spalla.
Il dolore raggiunge una forte intensità, che si mantiene con lievi fluttuazioni.
Frequentemente si accompagnano nausea, vomito e flatulenza, con modesto aumento della temperatura.
Se è presente brivido, in genere coesiste una colangite; se si manifesta ittero, la causa più frequente è la coledocolitiasi o la pancreatite.
Alla visita medica spesso si osservano rigidità della muscolatura del quadrante superiore destro dell’addome, pronunciata dolorabilità localizzata e alla palpazione del fegato (segno di Murphy).
Le cause del dolore sono la contrazione della colecisti in presenza di un blocco del dotto cistico.
La diagnosi si basa sulla sintomatologia tipica e sulla visita medica.
La terapia consiste nella somministrazione parenterale di analgesici e antispastici ed eventualmente antibiotici.
617     0

Altri termini medici

Lipemìa

(o lipidemia), valore che esprime la concentrazione dei lipidi presenti nel sangue....
Definizione completa

Ballo Di San Vito

Espressione popolare designante la corea di Sydenham, nota anche come corea infettiva o reumatica. Si tratta di un’encefalite che compare...
Definizione completa

Midrìasi

Dilatazione della pupilla dovuta a condizioni fisiologiche (nella visione lontana e quando l’illuminazione dell’ambiente è scarsa), o patologiche (irritazione del...
Definizione completa

Pilòrico

Si dice di formazione anatomica che ha attinenza con il piloro....
Definizione completa

Uropionefrosi

Idronefrosi complicata da infiammazione purulenta. Si manifesta con dolore intenso in sede renale, febbre con brividi, debolezza generale ed eliminazione...
Definizione completa

Timina

Una delle basi azotate che costituiscono il DNA....
Definizione completa

Emazia

Sinonimo di eritrocito....
Definizione completa

Allume

Solfato di alluminio e potassio, impiegato come astringente ed emostatico; costituente delle matite emostatiche....
Definizione completa

Fotoferesi Extracorporea

Tecnica immunomodulatoria che consiste nel prelevare i linfociti, che dopo essere stati esposti a un composto fotoattivo e alla luce...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5891

giorni online

571427

utenti