Caricamento...

Coombs, Test Di

Definizione medica del termine Coombs, Test Di

Ultimi cercati: Criptococcosi - Clìnica - Acidòfilo - Cianìdrico, àcido - Macroglobulinemìa

Definizione di Coombs, Test Di

Coombs, Test Di

Test di laboratorio per rilevare la presenza di anticorpi fissati alla superficie dei globuli rossi oppure liberi nel siero, capaci di agglutinare e successivamente condurre all’emolisi i globuli rossi.
Ha notevole importanza nella diagnosi delle anemie immunoemolitiche.
Si distinguono un test di Commbs diretto e uno indiretto.
Il test di Commbs diretto si effettua incubando direttamente i globuli rossi con l'antisiero anti-immuoglobuline (reattivo di Coombs).
Se i globuli rossi sono ricoperti di anticorpi fissati a un antigene di superficie (per esempio l'antigene D del sistema Rh) si verifica immediata agglutinazione: in questo caso si parla di test di Coombs diretto positivo.
Il Coombs indiretto invece serve per dimostrare la presenza di anticorpi specifici in un determinato siero.
Pertanto il test prevede l'incubazione di globuli rossi con caratteristiche antigeniche note con il siero del soggetto da studiare.
Se in questo siero sono presenti anticorpi specifici, essi si fissano ai globuli rossi e, dopo un'ulteriore incubazione con l'antisiero anti-immunoglobuline, si verifica la reazione di agglutinazione.
159     0

Altri termini medici

Elettrococleografìa

(ECoG), tecnica diagnostica per i disturbi dell’udito che registra le risposte encefaliche a uno stimolo acustico a livello della chiocciola...
Definizione completa

Epifaringe

(o rinofaringe), parte alta della faringe, in comunicazione diretta con le cavità nasali attraverso le coane....
Definizione completa

Eredoatassìa Spinale

Sinonimo di Friedreich, malattia di....
Definizione completa

Niflumico, Acido

Farmaco antinfiammatorio appartenente alla categoria dei FANS, disponibile sotto forma di compresse e crema....
Definizione completa

Metàfisi

Parte di un osso lungo interposta tra la diafisi e l’epifisi. È formata da tessuto osseo spugnoso, ricoperto da un...
Definizione completa

Miconazolo

Farmaco antimicotico impiegato nelle infezioni da Candida e nella tigna. Agisce interferendo con la sintesi dell'ergosterolo e quindi della membrana...
Definizione completa

Febbre

(o piressia, o ipertermia), innalzamento della temperatura corporea al disopra dei livelli normali (bassa da 37 °C a 38 °C...
Definizione completa

Fluoro

Elemento chimico assimilato in piccole quantità dall’uomo attraverso vegetali e acqua. Nell’organismo si deposita soprattutto nello scheletro e nei denti...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4785

giorni online

464145

utenti