Caricamento...

Granuloma Piogènico

Definizione medica del termine Granuloma Piogènico

Ultimi cercati: Angioendotelioma - Lente a contatto - Corteccia cerebellare - Indurimento - Bilirubina

Definizione di Granuloma Piogènico

Granuloma Piogènico

O granuloma teleangectasico, lesione cutanea estroflessa che si manifesta con un nodulo rilevato di aspetto angiomatoso a tendenza ulcerativa.
Frequente in entrambi i sessi e a tutte le età, questo tumore benigno dei tessuti molli annessi alla cute colpisce tuttavia maggiormente i bambini e i giovani adulti.
Fa seguito, di solito, a una lesione traumatica della cute, che è più spesso una puntura accidentale, la spremitura di un comedone, l'escoriazione ripetuta di una follicolite.
Si tratterebbe, in sostanza, di un'iperplasia vascolare circoscritta, per liberazione locale di fattori angiogenetici.
Si presenta come una lesione non pulsatile, sessile, rotondeggiante, di colore rosso acceso, molle al tatto.
L'aspetto clinico può simulare, talvolta, quello di un melanoma o di un granuloma infettivo: la diagnosi istologica chiarisce il quadro.
Il granuloma piogènico è una lesione benigna, che in poche settimane si stabilizza.
Il trattamento dipende dalla sede e dalle dimensioni delle lesioni: queste possono essere distrutte con la diatermocoagulazione o con il laser oppure possono essere asportate chirurgicamente.
62     0

Altri termini medici

Ago

In medicina, strumento cavo e a punta perforante usato per somministrare farmaci in iniezione. È di varie misure, numerate in...
Definizione completa

Kerìon

(o kerion celsi), infezione micotica cutanea superficiale inquadrabile nel capitolo delle tigne, caratterizzata da processi infiammatori e infiltrativi e sostenuta...
Definizione completa

Pileflebite

Processo infiammatorio della vena porta, dovuto solitamente a infezioni peritoneali. La pileflebite porta a trombosi della vena porta, con conseguente...
Definizione completa

Idrocele

Versamento patologico di liquido sieroso nel testicolo, o più precisamente nello spazio esistente tra i due lembi della tunica vaginale...
Definizione completa

Masticazione

Processo fisiologico che permette la frantumazione del cibo preparandolo per la deglutizione e concorrendo alla digestione degli alimenti. Si compie...
Definizione completa

Scàpolo-omerale, Articolazione

(o articolazione della spalla), enartrosi in cui la testa dell’omero si inserisce nella cavità glenoidea della scapola e che consente...
Definizione completa

Deterioramento Mentale

Indebolimento patologico delle facoltà intellettive. Alcuni test consentono la valutazione dell’entità del deterioramento mentale. Tra questi ricordiamo il test di...
Definizione completa

Coccigodinìa

(o nevralgia coccigea), nevralgia caratterizzata da dolori continui con parossismi a partenza dal coccige e irradiati alle regioni vicine. Colpisce...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4580

giorni online

444260

utenti