Caricamento...

Lipotimia

Definizione medica del termine Lipotimia

Ultimi cercati: Detezione, soglia di - Idrosadenite - Semilunari, vàlvole - Antitìfico, vaccino - Lisozima

Definizione di Lipotimia

Lipotimia

Sensazione di debolezza generale, obnubilamento visivo e ottundimento sensoriale, cui fa seguito una temporanea perdita di tono muscolare e di coscienza, causata da una riduzione del flusso sanguigno a livello cerebrale.
Spesso si accompagna a fenomeni di tipo neurovegetativo, come pallore e sudorazione fredda.
Si distingue clinicamente dalla sincope, a insorgenza più brusca e sviluppo repentino, che è causata da una riduzione del flusso sanguigno cerebrale più marcata.
Entrambe sono, almeno in parte, espressione di situazioni caratterizzate da ipotensione arteriosa acuta.
Nel bambino tra 1 e 4 anni può presentarsi dopo un forte spavento o in un accesso di collera con arresto del respiro e convulsioni di origine isterica.
27     0

Altri termini medici

àpice

Termine che indica la parte estrema di un organo, opposta alla base. In particolare, l’àpice polmonare è la porzione di...
Definizione completa

Trombectomìa

Intervento chirurgico di disostruzione di un vaso occluso da un trombo (specialmente vene iliache e femorali)....
Definizione completa

Radionuclide

Sinonimo di radioisotopo....
Definizione completa

Extrapiramidale, Sistema

Insieme di vie e di centri nervosi che agiscono direttamente o indirettamente sulla corretta azione motoria, controllando le reazioni istintive...
Definizione completa

Amaro

Preparazione farmaceutica di sapore amaro che, bevuta lentamente e prima dei pasti, stimola la secrezione dei succhi gastrici, aumenta l’appetito...
Definizione completa

Antitetànico, Siero

Vedi antitetanica, vaccinazione....
Definizione completa

Radiotrasparente

Indice:si dice di tessuto organico i cui componenti non sono in grado di arrestare le radiazioni ionizzanti, che quindi li...
Definizione completa

Catarro

Muco prodotto dalle ghiandole mucipare delle mucose sotto uno stimolo infiammatorio. Sedi più frequenti ne sono le mucose tracheobronchiali, uterine...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4513

giorni online

437761

utenti