Caricamento...

Perìodo Refrattario

Definizione medica del termine Perìodo Refrattario

Ultimi cercati: Paranasali, seni - Spina bìfida - Pneumonectomìa - Parietale, lobo - Cardiopatia ischemica

Definizione di Perìodo Refrattario

Perìodo Refrattario

Intervallo di tempo nel corso del quale una fibra nervosa, già eccitata, non può rispondere a uno stimolo con l’eccitazione, neppure se esso è superiore per intensità a quello che normalmente provoca la risposta.
Si definisce anche perìodo refrattario (o fase di latenza) il periodo di tempo successivo a un orgasmo, durante il quale nel maschio non è possibile indurre una nuova erezione; la durata del perìodo refrattario varia con l’età: è minima (alcuni minuti) nell’adolescenza, mentre può essere di ore o anche di giorni nell’età adulta e nella vecchiaia.
Nella donna non si verifica.
46     0

Altri termini medici

Agrafìa

Incapacità a esprimere il proprio pensiero tramite la scrittura, causata da lesioni cerebrali (vedi aploplessia), in assenza di deficit motori...
Definizione completa

Elevatore

Si dice di un muscolo la cui contrazione eleva un organo o un arto (muscolo elevatore della mandibola o massetere...
Definizione completa

Antilinfocitario, Siero

Preparato ottenuto con sieri di animali, in genere da conigli o cavalli immunizzati nei confronti dei linfociti umani. Il siero...
Definizione completa

Rima òssea

Fessura esistente tra i due monconi di un osso fratturato....
Definizione completa

Candeletta

Forma farmaceutica solida, cilindrica, arrotondata a un’estremità, destinata a essere introdotta in vagina, o più raramente nel canale uretrale. Viene...
Definizione completa

Rinorrea

Fuoriuscita di secrezioni sierose, mucose o purulente dalle cavità nasali....
Definizione completa

Polisonnografia

Esame strumentale che consiste nella registrazione, durante il sonno, di parametri funzionali respiratori, cardiologici, elettroencefalografici, elettromiografici. In particolare si registrano...
Definizione completa

Coledocolitìasi

Presenza di calcoli nel coledoco; provengono in genere dalla colecisti, ma possono formarsi anche nei dotti biliari intra- ed extra-...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4537

giorni online

440089

utenti