Caricamento...

Schermografìa

Definizione medica del termine Schermografìa

Ultimi cercati: Guanìlico, àcido - Gaisböck, sìndrome di - Frontale, sìndrome - Embrionali, annessi - Coccìgee, vèrtebre

Definizione di Schermografìa

Schermografìa

Esame radiologico impiegato nei test di screening per le affezioni tubercolotiche polmonari.
Poiché impiega dosi di radiazioni più elevate rispetto a un normale esame radiografico, sembra presentare più un rischio in relazione all’esposizione a radiazioni che non un vantaggio in termini di efficacia nella diagnosi precoce di tubercolosi.
È comunque obbligatoria per determinate categorie lavorative ritenute a rischio di contrarre la malattia.
104     0

Altri termini medici

Albumina

Proteina plasmatica prodotta dal fegato. Contribuisce in modo determinante al mantenimento della normale pressione oncotica del plasma; è la più...
Definizione completa

Somatostatina

Ormone polipeptidico prodotto dall’ipotalamo. La somatostatina inibisce la liberazione dell’ormone somatotropo prodotto dall’ipofisi. Questa inibizione si realizza sia nei soggetti...
Definizione completa

Stramonio

(Datura stramonium, famiglia Solanacee), pianta annua detta anche erba dei ladri. È diffusa in tutto l’emisfero boreale. Nelle foglie e...
Definizione completa

Telorragìa

Emorragia del capezzolo. Possibili cause sono: papilloma intraduttale, mastopatia fibrocistica, tumori maligni. La comparsa di questo disturbo va comunicata al...
Definizione completa

Broncodilatatori

Farmaci capaci di rilasciare le fibre muscolari lisce aumentando il calibro dei bronchi. Hanno azione di questo tipo: gli anticolinergici...
Definizione completa

Fibrillazione Atriale

Tachiaritmia cardiaca sopraventricolare, caratterizzata da una alterazione dei normali processi di attivazione del cuore: gli atri vengono eccitati in maniera...
Definizione completa

Branca

Diramazione di un organo anatomico a composizione fascicolare. Le branche del fascio di His sono i due rami del fascio...
Definizione completa

Rosaprostol

Farmaco prostaglandinico che esercita attività protettiva sulla cellula della mucosa gastroduodenale. È indicato nel trattamento di gastriti, duodeniti, gastroduodeniti, ulcera...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

4738

giorni online

459586

utenti