Caricamento...

Terapìe Sessuali

Definizione medica del termine Terapìe Sessuali

Ultimi cercati: Ortopnea - Masticatori, nervi - Mucosa, borsa - Genoma - Eritema palmare

Definizione di Terapìe Sessuali

Terapìe Sessuali

Terapie psicologiche che tendono a migliorare o a risolvere i disturbi sessuali.
La terapìa sessuale è utile e può avere risultati solo nel caso in cui il soggetto o i partners avvertano il disagio della loro situazione, e richiedano quindi l’ausilio della terapia e del terapeuta per risolverlo.
Le terapìe sessuali classiche si possono suddividere in tre filoni principali.
L’approccio comportamentista parte dal presupposto che il disturbo sessuale sia frutto di un apprendimento errato, e che quindi sia necessario e sufficiente, per eliminarlo, decondizionare l’individuo e in seguito sostituire il comportamento che crea disagio con un altro considerato più desiderabile (per esempio, invita il paziente con eiaculazione precoce, che è in genere iperattivo, e vive con ansia l’atto sessuale, ad addestrarsi, attraverso esercizi prescritti, ad assumere un atteggiamento passivo, per sperimentare l’abbandono alle sensazioni piacevoli dell’interazione erotica senza preoccuparsi del proprio disturbo).
L’approccio sistemico fa risalire il disturbo sessuale alla difficoltà comunicativa della coppia, intervenendo attraverso una serie di sedute nelle quali il terapeuta analizzerà insieme alla coppia la situazione a livello relazionale.
L’approccio psicoanalitico considera il disturbo sessuale come il segnale di una difficoltà più profonda e generalizzata, che dev’essere compresa nel quadro d’insieme della personalità dell’individuo; sarà dunque solo la ristrutturazione globale della personalità che potrà condurre alla soluzione del problema.
344     0

Altri termini medici

Ileopsoas

(o muscolo psoasiliaco), massa muscolare costituita da due muscoli distinti (grande psoas e iliaco), i quali si inseriscono sulla parte...
Definizione completa

Iperemìa

Aumento della quantità di sangue circolante in un distretto o in un organo, determinata principalmente da vasodilatazione capillare. L’iperemìa attiva...
Definizione completa

Subàcquei, Patologìa Dei

Baropatia che si manifesta con gravi disturbi da decompressione (vedi anche barotraumatismo)....
Definizione completa

HCG

Sigla di gonadotropina corionica....
Definizione completa

Bendaggio Occlusivo

Striscia di garza, o di altro materiale usato per proteggere le ferite, applicata in modo da mantenere in sito i...
Definizione completa

Uricosùrici

Farmaci che favoriscono l’eliminazione renale dell’acido urico, impiegati nel caso in cui sia ridotta l’escrezione di acido urico e nella...
Definizione completa

Spermàtico, Funìcolo

Insieme di organi (canale deferente, vasi sanguiferi e linfatici, nervi) e delle tuniche che li avvolgono come un unico cordone...
Definizione completa

Antitetànica, Vaccinazione

Vaccinazione contro il tetano. È stata resa obbligatoria dal 1968 per tutti i bambini entro il 2° anno di vita...
Definizione completa

Iperfonesi

In semeiotica medica, aumento della sonorità alla percussione di una regione corporea. Tipico è il riscontro di iperfonesi plessica alla...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5275

giorni online

511675

utenti