Caricamento...

Valeriana

Definizione medica del termine Valeriana

Ultimi cercati: Adenocarcinoma - Ecocardiografìa - Malpighiano, strato - Occhio di pernice - Infrazione

Definizione di Valeriana

Valeriana

(Valeriana officinalis, famiglia Valerianacee), pianta erbacea perenne, di cui si usano in terapia rizomi e radici dal caratteristico odore, che contengono un olio essenziale, valepotridi e acido isovalerianico.
È usata in forma di decotto o di tintura madre, come sedativo nervoso e antispasmodico, soprattutto nelle palpitazioni, nell’insonnia e nell’ipereccitabilità, ma anche nei disturbi della menopausa e negli spasmi gastroenterici.
368     0

Altri termini medici

Porro

Sinonimo di verruca volgare....
Definizione completa

Febbre Delle Trincee

Sinonimo di quintana....
Definizione completa

Osteoartropatìa

Lesione simultanea di un’articolazione e delle estremità ossee adiacenti. Una forma particolare è la osteoartropatìa ipertrofizzante pneumica, caratterizzata da un...
Definizione completa

Cateterismo Cardìaco

Introduzione attraverso un vaso periferico di un sottile catetere che viene poi sospinto fino alle cavità cardiache. Il cateterismo cardìaco...
Definizione completa

Pròpolis

(o propoli), sostanza cerosa prodotta dalle api che contiene resine e balsami, cera, oli essenziali e polline. Sono stati isolati...
Definizione completa

Prolina

Uno degli aminoacidi non essenziali....
Definizione completa

Cuore Artificiale

Sistema elettromeccanico in grado di sostituire temporaneamente o definitivamente la funzione di pompa del cuore. In generale è diffuso il...
Definizione completa

Fibrina

Proteina (globulina) filamentosa biancastra ed elastica, che si forma durante il processo di coagulazione del sangue per azione della trombina...
Definizione completa

Diamo i numeri

Orgogliosi dei nostri numeri e dei servizi che offriamo.

7650

termini medici

5275

giorni online

511675

utenti